Rubattino – Lo sdegno per la violenza su due bambini di 4 anni

(foto Lambrate Informa) La mostruosità avviene in pieno giorno nel luogo dove i nomadi sono protetti e legittimati a vivere illecitamente proprio da chi governa il Municipio della Felicità e inverosimilmente anche da una parte degli stessi residenti del quartiere. La violenza su DUE BAMBINI di 4 ANNI è stata commessa da un PLURIPREGIUDICATO ROM […]

Leggi tutto

Ma quando il calo dei reati? Le segnalazioni si moltiplicano

Le segnalazioni di reati da parte dei residenti in zona Lambrate non conosce tregua e il sito Lambrate Informata legittimamente stenta a credere che la illegalità sia diminuita. Scrive “E’ Impossibile credere al ritornello della “PERCEZIONE D’INSICUREZZA” quando ormai anche solo parcheggiare sulle strade milanesi è diventato un pericolo. Domenica 09 giugno da Casoretto a […]

Leggi tutto

“Tutta Milano unita per richiedere sicurezza”: un appello del comitato di Lambrate Informata

La voce della strada diventa protesta unitaria, attenzione ai piccoli e grandi problemi del territorio e vuole essere ascoltata. Da Lambrate Informata, sito che raccoglie con cura le segnalazioni dei residenti, parte un’iniziativa che intende ascoltare gli innumerevoli comitati che ogni giorno assistono al degrado della città. Roberta Borsa, promotrice e sostenitrice della pagina, scrive: […]

Leggi tutto

Paralisi del traffico a Città Studi – Lambrate

L’ennesima giornata drammatica per la circolazione del Municipio della Felicità che è alienata dai nuovi semafori posti nei due versanti del sottopasso ferroviario dello Scalo Lambrate. Mesi di prove, di aggiustamenti, di studi tecnici, non sono serviti a coordinare i semafori che regolano i flussi tra via Bassini, via Viotti e viale delle Rimembranze di […]

Leggi tutto

Da Lambrate una preghiera al Comune: intervenga a sgombrare la carovana Rom

Preghiamo il Comune di Milano, il Sindaco Beppe Sala, l’Assessore Anna Scavuzzo, il Comandante della Polizia Locale Marco Ciacci, il Presidente di Municipio 3 Caterina Antola di utilizzare il buon senso ed intervenire con URGENZA a sgomberare la nuova occupazione. La sistemazione scelta dalla carovana di sinti, questa volta crea una situazione veramente pericolosa in […]

Leggi tutto

Ma per favore, non è insicurezza percepita, ma criminalità diffusa

C’è da chiedersi perché questa percezione di insicurezza sia così diffusa, soprattutto nei luoghi teatro di violenza e nelle periferie. C’è da rispo0ndere che, a prescindere dalle statistiche sui crimini, anche il conoscente, il vicino di casa, il collega del tram possono improvvisamente diventare aggressivi. E gli accorgimenti per evitare assalti indesiderati diventano riflessi condizionati. […]

Leggi tutto