Sala “Povera Milano se la discussione è una pista ciclabile” De Pasquale “Odio contro la mobilità privata”

Alla balera dell’Ortica, tra un valzer leggero, un tango appassionato e una briosa mazurka, Sala ha partecipato ad un incontro di ‘Chiamami ancora Milano’ organizzato dal Pd, per il programma in vista delle comunali, sul tema della mobilità in città. E ha parlato con la convinzione dell’infallibilità “Sulle piste ciclabili ripensamenti assolutamente no, anche se […]

Leggi tutto

A Daniel, David, Desirée, Angelo e a tutti i martiri “Che i vostri cuori volino più in alto della follia di questo mondo”.

Così l’estremo commiato: palloncini bianchi e azzurri e tante corone di fiori bianchi per l’ultimo saluto, a Ostia, a David e Daniel Fusinato, i due fratellini uccisi domenica scorsa ad Ardea. I feretri dei bambini, di colore bianco, sono arrivati in due auto di colore chiaro. Sono stati predisposti servizi di vigilanza delle forze dell’ordine […]

Leggi tutto

E, la vita l’è bela…basta un orologio arcobaleno e una biciclettata

E, la vita l’è bela, l’è bela, basta avere un orologio arcobaleno e una bicicletta. Una vita da Sindaco con corsie preferenziali, social per dare un segno della sua partecipazione, un sorriso volutamente empatico. E allora nel giorno dell’inizio del Milano Pride, eccolo, sul suo profilo Instagram, seduto sulla poltrona rossa capitonné dell’anno scorso con […]

Leggi tutto

Sala privilegia le femministe di sinistra di via Marsala 8. De Pasquale “Nuovo capitolo di affittopoli”

A riprova che il Comune si fa concavo o convesso per seguire le convenienze in periodo pre-elettorale c’è una delibera del Comune che ha disposto: gli spazi di via Marsala 8 verranno riassegnati ad una associazione femminista, a condizioni di favore. Dal 2013, l’immobile è in uso gratuitamente alla Casa delle Donne. Il comodato accordato […]

Leggi tutto

Cittadini minacciati “T’ammazzo e esco di galera, ma tu da 4 metri sottoterra non esci più”

Quando si dice impunità con la protervia di vivere in una città dove tolleranza e indifferenza sono abituali, una prassi consolidata. Si parla di stranieri che hanno trovato a Milano un’isola felice dove tutto permesso. E c’è sempre nei bivacchi, improvvisati o non, e nei loro comportamenti di sfida, quel sottile disprezzo per gli italiani […]

Leggi tutto

Europa ritira i fondi al Comune per le bici a noleggio “Irregolarità nelle spese dichiarate”

Descrivono un Sala euforico ai banchetti PD con volantini propagandistici come si conviene in campagna elettorale ed è doveroso, quando invece ha incontrato pochissimi comitati di cittadini desiderosi che regole elementari venissero rispettate. Con una raccomandazione “Non credete alle fak.news del Centrodestra”. Ma quante corsie o piste ciclabili gridano la loro, chiamiamola, falsità? Per dire […]

Leggi tutto

Maledette ciclabili: sul piede di guerra Municipio 4-7-9

Piste o corsie ciclabili genialata di una Giunta che vi ha investito tutta la propria fantasia, una vera follia per l’infinità di motivi già tante volte descritti. Ma quando l’insaziabile volontà di sprecare vernice traccia una pista di due metri, non è chiaro se il manufatto debba concorrere per l’iscrizione nel libro dei Guinnes o […]

Leggi tutto

E’ tornata una elegante nullità: Conte, senza la stampella di Ciampolillo

Mi sono innamorata delle sue mani, di quella sua gestualità protesa, piena, simmetrica, danzante come una farfalla, con un brio incisiviso, il capo a volte benevolmente compiacente, il sorriso stampato e fisso, educatamente salottiero e gentiluomo, la stizza repressa, perché così “ha da essere” un capo predestinato, baciato da una fortuna spudorata, per vocazione complice […]

Leggi tutto

Caro Sala giù le mani e i desideri impossibili dalla Lombardia

Con la presenza ora qui ora là, e non importa il perché, Sala intende imporre la sua autorevole propaganda spiegando, soprattutto  ai cronisti, le sue idee politiche, l’esigenza di una formula che la sinistra dovrebbe applicare per ampliare gli orizzonti di conquista. E non ha bisogno di team preconfezionati per una comunicazione corretta, sa benissimo […]

Leggi tutto

Saman: il silenzio vergognoso dei “buonisti”, ma lo stato che ha fatto e che fa?

“Nel nostro Corano c’è scritto che se una smette di essere musulmana, deve essere sepolta viva con la testa fuori dalla terra e poi uccisa con lancio di sassi contro la testa– ha spiegato il 16enne- In Pakistan viene fatto. Nel Corano è scritto così, ma io non l’ho mai visto. Tutti i miei parenti mi raccontano […]

Leggi tutto

C’è chi accusa: perché nessuna celebrazione per Milano che “cominciò a rinascere dieci anni fa con Pisapia”

Non sono stati celebrati a Milano i dieci anni di svolta a sinistra: questa l’accusa in un articolo dell’Espresso talmente fazioso e ideologico da allibire chi legge. Un monumento a Pisapia, al suo lavoro di innovazione radicale e a quella capacità di tenere uniti Rifondazione Comunista e +Europa che Sala ha imparato benissimo. “È caduto […]

Leggi tutto