Milano i mestieri spariti: ‘El barchiroeu’ (Ma anca i Navili a hinn spariì)

Metà 1910 circa – Al temp di Navili in tè la Cerchia interna de Milan, i mercànt faseven viagiaà i material de Fabricà cunt i barcòn che andaven sù e giò dai Navili, scaregaven anche in di scioster (magazzini di materiale vari per l’edilizia, legname e chi pusè gh’è nà, né mèta) sul percoors. Vuna […]

Leggi tutto

MESTIERI SPARITI (quand a gh’era el Biglietari tucc pagaven el so bigliett…)

Milano, prima metà degli anni 40. A hinn moment dificil, per chì a l’è al front lontàn de cà soa a combatt e per chì l’è restaà a cà a cercà de tirà avanti tra vuna dificoltà e l’altra. I trasporti Milanes  semper primm in tucc, pruvaà dai bombardament e dala mancansa del Personal inisian […]

Leggi tutto

Regaliamoci il sogno di una Stazione Centrale senza bivacchi con quel ‘caffè del ginoeucc’

Il tempo caratterizza le abitudini, le tradizioni e scandisce le ore, evidenzia i costumi del periodo storico. Per dire che un luogo si trasforma, rispecchia la società del momento. Oggi i bivacchi degli extracomunitari clandestini, gli stracci che servono da giaciglio, la sporcizia a coronamento del loro “riposo” fotografano una Stazione Centrale ibrida di illegalità […]

Leggi tutto

I tram di Milano compiono 90 anni. Dal 1927 sempre uguali a se stessi

Milano 21 Novembre – Sono uno dei grandi classici milanesi, come la prima della Scala, il derby a San Siro, il risotto con l’ossobuco. Intramontabili e inimitabili, rumorosi e fascinosi, amatissimi dagli indigeni e fotografatissimi dai turisti: i vecchi «Carrelli», i «Ventotto», insomma i tipici tram di Milano, quelli storici con le tre porte e lo […]

Leggi tutto

La leggenda della povera Rosetta, eroina della “ligera” (Video)

Milano 18 Novembre – Milly celebrava la povera Rosetta, le mani sui fianchi, l’aria di sfida negli occhi, la voce roca e profonda a contenere il dramma di una leggenda. Erano i primi anni 60 e Tinin Mantegazza aveva creato un luogo, il Cab 64, dove Cocki e Renato muovevano i primi passi cantando in argot […]

Leggi tutto

Cara Vecchia Milano, quando i gesti erano fiori di tenerezza

“Chiedi a Dio che rifaccia il tempo. Tornerà l’infanzia e giocheremo”. (Gerardo Diego) Milano 26 Ottobre – E torneranno i silenzi che sanno parlare d’amore, con i gesti lenti e abituali che profumavano di tenerezza, in una Milano sospesa tra la fatica e l’onestà, proiettata verso un sogno di rinascita e di grandezza. E torneremo […]

Leggi tutto

Quando i barboni avevano “du occ de bun” e non il coltello in mano

Milano 14 Ottobre – Era forse una Milano romantica, con la tenerezza nell’anima. E i barboni ispiravano i poeti, “abitavano” all’angolo vicino a casa, raccontavano la propria storia con tanti sospiri di rimpianto…avevano du occ de bun di pudore e di dignità. Sì, certamente, portavano le scarpe da tennis, inseguivano un sogno d’amore, guardavano il mondo […]

Leggi tutto

Annegare nella nostalgia di un agosto, a Milano, nel lontano 1969

Milano 26 Luglio – Era baciare la luna e sbriciolare la voglia d’amore. Camminavamo piano, i passi danzavano la musica di una magia nuova, Milano respirava un’estate senza vento, nel silenzio di notti sospese nel tempo. Un’estate perfetta, un incontro perfetto, una città perfetta. E anche oggi se il cuore s’addormenta e annega nella nostalgia, […]

Leggi tutto