Caso Lambert: non chiamatela, vi prego, eutanasia

Ieri mattina si è spento, a Parigi, Vincent Lambert. Non si è trattato di una morte naturale. Vincent Lambert è stato vittima dell’ultimo, estremo, picco di delirio tecnocratico. E chiunque creda nel diritto a porre fine alla propria sofferenza tramite una morte indotta dovrebbe essere indignato. I Radicali dovrebbero essere tutti in sciopero per la […]

Leggi tutto

Elezioni europee: Disfatta per il Governo sovranista

Silvio Berlusconi “Non siamo soddisfatti del risultato ottenuto dall’Italia sulle cariche al vertice dell’Ue.  David Sassoli (PD)  è stato eletto sulla base di un accordo sbagliato: il governo di Giuseppe Conte ha detto sì a questo asse tra Germania e Francia che indebolisce fortemente l’Italia.” Annamaria Bernini (F.I) “Disfatta per il Governo sovranista L’Italia è riconoscente […]

Leggi tutto

Nigeria, dal 2017 duecento bambini inconsapevoli fatti esplodere come bombe

Articolo tratto dall’Osservatore Romano – Sono sempre di più i minori rapiti e addestrati dai gruppi terroristici per combattere fino alla morte nel conflitto armato in corso nel nord est della Nigeria e compiere atti di violenza di ogni tipo. L’allarme viene dall’Unicef, che condanna l’utilizzo di bambini come bombe umane e comunque in ogni circostanza militare […]

Leggi tutto

Un telefono davanti al mare e affidare al vento le parole d’amore per chi non c’è più

Scegliere il vento e la sua magia infinita per parlare d’amore, di nostalgia a chi non c’è più. E lo spirito del vento attraverserà l’universo per sussurrare un dolce e straziante rimpianto della persona amata. Tornerà con la quiete dopo un dialogo liberatorio con l’al di là ricoa di nuova forza. Un racconto che il […]

Leggi tutto

Il sovranismo fa male all’economia. Anche a quella Francese.

La vicenda FCA-Renault è il paradigma della forza del libero mercato.Un emblema di tutto ciò che funziona, di ciò che si dovrebbe evitare e di come ci siamo facendo un (gran) male da soli. Riassunto per i più distratti: l’ex FIAT offre al gruppo Francese di diventare il primo player mondiale dell’economia su gomma. Renault […]

Leggi tutto

La morte di Noa Pothoven è un’accusa alla civiltà e a tutti noi

“Il mio corpo è sporco”, ma nessuno osi giudicare o, peggio, condannare Noa Pothoven, vittima di tre stupri, a 17 anni, in Olanda. “Il mio corpo è sporco”, raccontava. Per sintetizzare un mal di vivere che non aveva fine, per aver curato inutilmente le ferite, il sopruso, la violenza. Un corpo che testimoniava l’incapacità di […]

Leggi tutto

Romania. I vescovi eroi perseguitati dai comunisti sono stati dichiarati beati

Articolo tratto dall’Osservatore romano Nella storia del XX secolo è molto difficile trovare una persecuzione simile a quella scatenata in Romania dal regime comunista nel 1948 contro la comunità greco-cattolica. Prima della repressione nel paese essa contava circa un milione e cinquecentomila fedeli. Dopo cinquanta anni di persecuzione, i fedeli si erano più che dimezzati. […]

Leggi tutto

Mamma e figlie coscientemente si lasciano morire di fame nell’abbandono

Si può morire nel silenzio e nell’abbandono. Morire di fame e di indifferenza, in un condominio popolare, dignitoso e ordinato, a Vienna. Una madre di 45 anni e due figlie gemelle di 18 hanno aspettato la morte, nel dramma che avevano deciso ci fosse, senza un grido, senza un pentimento. “Il terribile ritrovamento è stato […]

Leggi tutto

Guerra, incertezza, sospetti nella Libia

Il governi di Ankara e Teheran sono sempre più vicini a Fayez Al Serraj e alla Fratellanza Musulmana, l’organizzazione islamica internazionale alla quale appartengono quasi tutte le milizie al fianco del governo di Tripoli, sotto attacco da settimane da parte del generale Khalifa Haftar, appoggiato in questa battaglia dai Paesi del Golfo.  Sono almeno due gli episodi […]

Leggi tutto

Con Trump in USA: Pil cresciuto del 3,2%, creati 263mila nuovi posti e minima disoccupazione

Qualcuno ha titolato “I miracoli di Trump” per segnalare l’economia vincente di un Presidente, lo scetticismo di molti analisti, la sorpresa di risultati che nessuno aveva previsto. Ma Trump ha fatto volare l’economia e i titoli dei giornali, gli osservatori non possono che guardare e riguardare i numeri e le percentuali. Scrive Panorama sintetizzando “Nel […]

Leggi tutto