Urge imparare De Felice, a memoria

All’inizio di luglio la polizia politica, alla ricerca di prove su nuove forme terroristiche, ha trovato libri di esponenti del fascismo e di noti autori di destra risalenti all’ultimo cinquantennio. Negli appartamenti o covi, a seconda di come li si voglia vedere, c’erano anche bandiere militari e di squadre della milizia volontaria, abitualmente chiamate squadracce […]

Leggi tutto

C’è un solo calcio che interessa

Esausto, l’elettorato spera poche cose. E concentra le sue preferenze su quei pochi che forse magari e solo per caso potrebbero garantirle. Non la fine dei picchi dello spread o l’abbattimento del debito pubblico, cose che non fregano quasi a nessuno, essendo i risparmi degli italiani concentrati in immobili. Non amministrazioni o servizi migliori perché […]

Leggi tutto

Non saremo più indifferenti davanti a zingari felici.

E’ vero, l’indifferenza uccide e lascia soli i più indifesi, lo dice il papa e pure il presidente. La vecchia macerata e tatuata, puzzolente stava lì cavalcioni dei suoi pacchi tenuti sotto controllo delle ampie gonne sotto le quali custodiva chissà quali refurtiva portatale da una miriade di nipotini. Nell’indifferenza di tutti le era stato […]

Leggi tutto

Se ne andò Ferrara, se ne vada Lerner

Dopo aver imperversato negli anni del craxismo, prima come notista politico, poi come presentatore di trasmissioni anticipatrici di  tutti i grandi fratelli in politica, Giuliano Ferrara si presentò anche nei primi anni del berlisconismo come mattatore politico. Poliedrico, fantasmagorico, immenso, enorme, stentoreo, polemico, dissacrante, acuto, Falstaff e Tolstoj distruggeva più che asfaltare l’avversario, il Gad […]

Leggi tutto

La Juve, squadra della Renò-Fca, giocherà in “Ligue Un”

Su una cosa i giornali italiani convergono: la sudditanza all’ex Fiat, ora Fca. In genere gli articoli che la riguardano sono i comunicati stampa aziendali. Non è solo per la spesa pubblicitaria automotive che la fa da padrone non solo da noi (vale $18 miliardi negli Usa, $6,3 miliardi in Cina) con un  €1 miliardo, che […]

Leggi tutto

Buio da Istituto Luce sulla fine di Radio Radicale

Pentastellati e leghisti, entrambi fedeli a social e tak, continuano a smantellare gli aiuti all’editoria. Come dice Crimi, sottosegretario delegato all’editoria, non ce l’hanno con Radio Radicale; semplicemente non finanziano nessuno. Il  maxiemendamento 12464 dei senatori 5stelle Patuanelli, Accoto, Gallicchio, Pellegrini, Pirro, Presutto, Turco e Pesco all’articolo 471 della legge di bilancio ha così abolito i […]

Leggi tutto

Sacro Europeo Impero Germanico

L’Inghilterra organizzò a più riprese un sistema di alleanze continentale per impedire l’unificazione (francese, spagnola, tedesca)  d’Europa. Poi la nuova Inghilterra americana costruì, sulle ceneri, un sistema di alleanze continentale  per impedire l’unificazione russa  d’Europa.  L’Europa americana, caduta la minaccia, si ritrovò in mano questo sistema di alleanze continentale  che in quanto tale non aveva […]

Leggi tutto

Il punto senno del debole Pagliaro

Paolo Pagliaro precisino, antipatichino, secchione, quattrocchi, saputo, sotutto sempre a leccare ogni cattedra ha un punto debole, l’invisibilità. Dicono che sia stato un capo di Repubblica, con tanto di agenzia stampa ma a incontrarlo, dimesso, con sguardo preoccupato ed il mento digrignante non lo si vede nemmeno, peggio di Matarella. E’ il Fantozzi della tv […]

Leggi tutto