La scissione della sciabola di Livorno

Il 1921 per come fu veramente 1921, cent’anni fa il Milite ignoto. Cento anni della Moto Guzzi e della istriana Valli. Cent’anni di Fucini morto e di Sciascia vivo. Cent’anni del Gran Premio d’Italia. Cento anni del Vittoriale e dei 6 personaggi in cerca d’autore. Cent’anni del cerotto e di Chanel. Cent’anni del massacro razzista […]

Leggi tutto

Liberali, che intolleranti

C’è un malato nella politica italiana. Non è il solo, anzi. In giro ci sono proprio degli zombie, defunti imbalsamati, come comunismo, socialismo, azionismo, sindacalismo, resistenza, su cui gusci vuoti i partiti praticano un infinito accanimento terapeutico senza nemmeno sapersi spiegare il perché. Il caso in questione è però un’araba fenice, che ci sia ognun […]

Leggi tutto

Romanzo elettorale capitolino, extended. Se Craxi era pericolo per la democrazia, ora Raggi è minaccia per Roma – seconda parte

Prima parte Meno eletti decidi e più ne hai Allarme, siam romani Il sudario di Mafia Capitale Sorella Meloni Incapacità grillina Raggi stretti a denti stretti Strategie di odiatori Seconda parte Minaccia per Roma Rane gonfie Pourpourri alla romana Neo marino marziano Il silenzio d’oro della destra Sindaca Meloni 1287 kmq Cdu italiana Minaccia per […]

Leggi tutto

Romanzo elettorale capitolino, extended. Se Craxi era pericolo per la democrazia, ora Raggi è minaccia per Roma – prima parte

Prima parte Meno eletti decidi e più ne hai Allarme, siam romani Il sudario di Mafia Capitale Sorella Meloni Incapacità grillina Raggi stretti a denti stretti Strategie di odiatori Seconda parte Minaccia per Roma Rane gonfie Pourpourri alla romana Neo marino marziano Il silenzio d’oro della destra Sindaca Meloni 1287 kmq Cdu italiana Le elezioni […]

Leggi tutto

ZumZan

Ci fu il PdUP, partito di Unità Proletaria, e più famoso il PSIUP, partito socialista italiano di Unità Proletaria. Le identità non furono sempre proletarie ed ad un certo punto scappò fuori anche un PDIUM, partito democratico italiano di Unità Monarchica. Ora i partiti, opposti ma ravvicinati da un insopportato abbraccio, si accapigliano attorno ad uno strano […]

Leggi tutto

Pre/post riformismo. Riformati e riformatorio, terzomondani e bonapartisti

Decenni di avanzi, molteplici edizioni dell’Avanti, sopravvivenze di storie politiche defunte e talkianamente sopravviventi, ripropongono con giusta nostalgia quell’età dell’oro in cui l’Italia toccò il proprio acme per poi avvilupparsi in una continua e sempre più veloce caduta nella quale tutt’oggi precipitiamo. Il termine magico è riformisti che nell’idea generica di un popolo alto, coltivante […]

Leggi tutto