Dopo Nizza quale migliore idea che costruire una Moschea a Milano?

Milano 17 Luglio – Il tempismo di questa giunta oscilla tra l’osceno ed il beffardo. Riporta l’edizione di ieri de Il Giorno che Venerdì è ripreso l’iter per individuare le aree su cui costruirla. O costruirle. O costruirci templi Buddhisti, per quanto ne sappiamo. La normativa prevede di chiedere ai privati di mettere a disposizione, […]

Leggi tutto

Moschea: si riparte da zero. Majorino bocciato

Milano 13 Luglio – Buone notizie per chi ha lottato contro le 2 moschee su aree pubbliche decise da Pisapia e Majorino. Il Comune ha preso atto che la Legge Regionale sulle aree di culto rendeva nullo il bando presentato nel dicembre 2014 dallo stesso Comune. E cosi il provvedimento che assegnava le 2 aree comunali […]

Leggi tutto

Brexit è opportunità per Milano. Bisogna però togliere i lacciuoli messi da De Cesaris

Milano 5 Luglio – Si fa un gran parlare delle opportunità che si aprono per Milano con la Brexit, l’uscita della Gran Bretagna dalla Unione Europea. La questione riguarda 2 agenzie europee che hanno sede a Londra e i quartier generali di numerose società finanziarie che potrebbero spostarsi dentro l’area Euro. Il neo sindaco Sala […]

Leggi tutto

Sala a ripetizione da Rozza, Maran e De Cesaris

Milano 4 Gennaio – Sala che viene ammaestrato sulla città dagli assessori di Pisapia. Majorino che vuole un Assessore gay a prescindere dalle sue competenze. Balzani vuole estendere l’inutile Area C fino alle terza circonvallazione. Assessore e Vicesindaco che fanno a gara a chi vuole piu moschee. Questo il bollettino dei primi giorni di primarie […]

Leggi tutto

Bella ciao De Cesaris: le vere ragioni delle sue dimissioni

Milano 7 Ottobre – A Palazzo di giustizia non si  parla d’altro: “la ex vicesindaco Lucia De Cesaris torna alla professione di avvocato, altro che primarie  “ Il “pissi pissi  bau BAU “ tra i sostituti procuratori ha però  un prologo :la De Cesaris , dicono le news e i pettegolezzi  tra avvocati e procuratori e […]

Leggi tutto

A muso duro: Milano di chi è? Dei milanesi o dei clandestini e dei Rom?

Milano 4 Ottobre – Alla ricerca della Milano perduta, si potrebbe dire. Ma non per parlare del fascino di un tempo, ma più concretamente per scoprire quale angolo a Milano sia ancora milanese e dei milanesi ormai espropriati e vittime della prevaricazione dei Rom, dei profughi o clandestini che siano. Un angolo, un quartiere, un luogo. […]

Leggi tutto

La Fiera decide : si al progetto del Milan per lo stadio al Portello

Milano 8 Luglio – Il comitato esecutivo della Fondazione Fiera ha scelto il Milan e il suo stadio per la riqualificazione del Portello. Il progetto del club rossonero ha la meglio su quello di ‘Milano Alta’ presentato dalla Vitali. Decisivo è stato il rilancio economico del Milan, 3,95 milioni di affitto annuo all’ente, oltre il […]

Leggi tutto

I sogni impossibili e il ragionevole riuso delle strutture Expo in periferia

Milano 23 Giugno – La sinistra che governa Milano ha trovato il suo tema con cui far sognare Milano. La riapertura dei Navigli. Un giochetto che costerebbe almeno 404 milioni, mentre l’amministrazione deve ancora trovare almeno 500 milioni per sistemare le case popolari, e quasi altrettanti per l’edilizia scolastica, per non parlare delle bonifiche da effettuare, […]

Leggi tutto

Festa dell’Unità sotto i grattacieli. Che prima combattevano

Milano 18 Giugno – Il PD vuole organizzare la festa dell’Unità in Piazza Gae Aulenti sotto il nuovo grattacielo Unicredit. Ecco una nuova testimonianza della capacità della sinistra di appropiarsi di cose fatte da altri. E con una grande faccia tosta, incuranti del ridicolo, o meglio, senza che i media gli facciano pesare queste giravolte. […]

Leggi tutto

Vergognose favelas rom sul Lambro. Il Comune aveva dichiarato di aver risolto la situazione.

Milano 11 Settembre – In questi giorni ho fatto alcuni sopralluoghi sul Lambro, in particolare in Via Padova e a Cascina Gobba. Ho potuto verificare la presenza di numerosi insediamenti sul fiume, testimoniati dalle foto. Autentiche favelas, i rom vivono in condizioni pietose, lavandosi nel fiume con tutte le conseguenze igieniche che possiamo immaginare. Senza […]

Leggi tutto