La Fiera decide : si al progetto del Milan per lo stadio al Portello

Approfondimenti Milano Sport

Milano 8 Luglio – Il comitato esecutivo della Fondazione Fiera ha scelto il Milan e il suo stadio per la riqualificazione del Portello. Il progetto del club rossonero ha la meglio su quello di ‘Milano Alta’ presentato dalla Vitali. Decisivo è stato il rilancio economico del Milan, 3,95 milioni di affitto annuo all’ente, oltre il farsi carico di tutti i costi per le bonifiche da effettuare sui terreni.

“Da assessore allo Sport, penso che un secondo stadio possa essere un grande valore aggiunto per la città. Finalmente potremo valutare il progetto presentato dal Milan in tutte le sue componenti ampliando la discussione a tutte le parti coinvolte” sottolinea Chiara Bisconti, assessora allo Sport e al tempo libero del Comune di Milano, in seguito alla scelta di Fiera di puntare sulla proposta avanzata dalla società calcistica per la riqualificazione dell’area del Portello.
“Abbiamo sempre detto che non si devono affrontare le questioni partendo da pregiudizi. Le decisioni vanno prese con serenità, e tenendo conto delle esigenze di sviluppo e di tutela del territorio” aggiunge il vicesindaco e assessore all’Urbanistica, Ada Lucia De Cesaris. “Ora attendiamo di poter vedere e valutare il progetto definitivo. La decisione di Fiera non significa che l’opera sarà realizzata: oltre alle preliminari valutazioni tecniche ed urbanistiche, sarà infatti necessario il confronto in Giunta e in Consiglio, nonché l’approfondimento di tutti i rilievi avanzati dai cittadini”. (Omnimilano)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.