Nel luogo dei bivacchi e dello spaccio, Maran progetta un parco giochi per bambini

Maran cuor contento ha scelto, ma non è una novità, facebook per annunciare un parco giochi in piazza Luigi di Savoia. E la sua felicità è direttamente proporzionale alla voglia di fare in fretta, di proiettare un’eventuale realizzazione nei tempi di una campagna elettorale in fieri. L’importante è promettere senza giudicare l’opportunità e soprattutto senza […]

Leggi tutto

Che succede in via Benedetto Marcello? Incuria, degrado, bivacchi

La situazione in Benedetto sembra ogni giorno peggiorare, nonostante le proteste, le lettere, le segnalazioni. Scrive “Salviamo Benedetto Marcello”, UN SITO DEDICATO “Ci arriva una segnalazione su un’asfaltatura notturna fatta in tutta fretta nel pieno della notte ai bordi del parterre. Una bitumata buttata lì alla bella e buona con un asfalto scadente. Ricordiamo che […]

Leggi tutto

“La Jungla abitata – prima parte” (video)

Prima parte, area sud ex manifattura tabacchi. Nelle vie Esterle /Suzzani notiamo barriere distrutte e manomesse che permettono gli ingressi in questa vasta area. A ridosso delle “delimitazioni” il marciapiede è un tutt’uno di feci e urine. Inoltrandosi all’interno tracce e resti di passaggi e bivacchi (anche al coperto) e in una garritta c’è pure un […]

Leggi tutto

Giardini Ramelli – Ancora bivacchi – Pericolo chiusura notturna

Marco Cagnolati, consigliere del Municipio 3, torna ancora una volta a sollecitare a Palazzo Marino interventi per contrastare i bivacchi che si moltiplicano in molte aree del Municipio, con notevoli disagi per i residenti e, a volte, anche gravi problemi di sicurezza. Qui di seguito riportiamo le rimostranze del consigliere e la risposta dell’Assessore alla […]

Leggi tutto

Una Milano senza dignità “accoglie” e abbandona nel degrado

Il tempo non può chiedere di fermarsi, non può invocare la fine della miseria, dell’abbandono. Ma là, nei sottopassi in zona Stazione Centrale, è la palude stanca di tanti disperati. Ognuno con il proprio fardello di vita, non importa se extracomunitari o italiani, non importa se ubriachi o affamati. Stanno là con tre stracci e […]

Leggi tutto

Lo spaccio e il degrado non si combattono con giochi e aiuole

Quale mamma porterebbe i suoi figli a giocare in un bel parco giochi se confinante o frequentato da spacciatori, balordi e clandestini che bivaccano? Eppure  l’Assessore Maran ha deciso di utilizzare 200mila euro di oneri di urbanizzazione dovuti dalla società Grandi Stazioni per creare un parco giochi in Piazza Luigi di Savoia, lato destro della […]

Leggi tutto

Regaliamoci il sogno di una Stazione Centrale senza bivacchi con quel ‘caffè del ginoeucc’

Il tempo caratterizza le abitudini, le tradizioni e scandisce le ore, evidenzia i costumi del periodo storico. Per dire che un luogo si trasforma, rispecchia la società del momento. Oggi i bivacchi degli extracomunitari clandestini, gli stracci che servono da giaciglio, la sporcizia a coronamento del loro “riposo” fotografano una Stazione Centrale ibrida di illegalità […]

Leggi tutto

Stazione Lambrate: violenza, degrado, bivacchi.

Una deriva quella del piazzale della Stazione di Lambrate che denunciamo da tempo. I bivacchi di persone disadattate, arroganti, aggressive, maleducate e prepotenti creano disagio e inquietudine sia ai residenti che ai viandanti. L’ennesimo episodio di violenza, risale a ieri sera e ha come vittima un abitante di piazza Bottini che stava rientrando a casa. […]

Leggi tutto

Spaccio, abusivismo, bivacchi: i comitati Zona 8 espongono al Prefetto i problemi del territorio

L’arte dell’arrangiarsi per migliorare la convivenza in una comunità è creatività e disponibilità, ma spesso è spinta da un’esasperazione difficile da dominare. Stefano Malinverno sintetizza in un post su “Noi dei comitati Milano Zona 8” l’Incontro col Prefetto Saccone. Costruttivo, cordiale, speranzoso, sicuramente il fatto che abbia creato un collegamento Ponte con la stessa Prefettura […]

Leggi tutto

Smog e area B, bivacchi, alcol ai minori, carovane rom davanti alle aziende; anche questa è Milano

Tre problemi emergenti che il Sindaco sembra volutamente ignorare. Sono i milanesi che parlano e protestano. Anche ascoltare è fare il Sindaco. E risolvere “Area B il Comune penalizza migliaia di cittadini che ogni giorno necessitano dell’automobile per raggiungere il luogo di lavoro o per portare i figli a scuola. Eppure, il parco mezzi di […]

Leggi tutto

Che vuole dimostrare un flash mob pro immigrati davanti al degrado dilagante e ai bivacchi dei clandestini?

Ci mancava il flash mob dell’associazione Libera, ieri, in piazza Scala, per ricordarci che nessuno è straniero, che bisogna accogliere i “fratelli”, che, insomma, la sensibilità si identifica anche con le perenni braccia aperte. E gli slogan, i canti africani, l’aria di festa sono modi per affermare la loro apertuta. Un intermezzo fino alla gigantesca […]

Leggi tutto