Profughi: fermata l’onda, ma i problemi si ingrossano con lavoro nero e più racket

Ancora pochi i rimpatri. La Lombardia ospita il 14% dei richiedenti asilo  Milano 4 Gennaio –  IN un’ex colonia della Curia a Botta di Sedrina, frazione di 800 abitanti in Val Brembana, sono ospitati circa 170 profughi. Una concentrazione «eccessiva», in diversi piccoli centri lombardi che stanno affrontando l’emergenza immigrazione. In altri Comuni, che hanno alzato […]

Leggi tutto

Migranti: la ricetta di Sala/Majorino danneggia Milano

Milano 30 Novembre – A oltre un anno dalle ultime elezioni amministrative, è ancor più chiaro che l’unico grande limite della Milano di oggi è legato alla questione dell’immigrazione. La stazione Centrale ormai è la fotografia quotidiana di un disastro, mentre sui Bastioni di Porta Venezia tornano a rivedersi i bivacchi dei nordafricani e perfino […]

Leggi tutto

Accoglienza oltre il buon senso: Sala vuole aprire un altro hub per migranti

Milano 19 Novembre – Cinema Anteo, dopo la marcia per i profughi del 20 maggio si apre la prima giornata degli «Stati generali dell’immigrazione». Sullo schermo compare il numero 125mila e l’assessore al Welfare Pierfrancesco Majorino ieri dal palco ci tiene a precisare che «in quattro anni Milano ha accolto 127.500 profughi». Prima erano solo […]

Leggi tutto

E ora, dopo la marcia, Majorino lancia gli Stati Generali sui migranti

Campagna sullo ius soli e contro la Bossi-Fini. – F.I. «Pensino ai milanesi» Ma la sua task force svela i guai dei centri di accoglienza.  Milano 16 Novembre – Docce quasi sempre senza acqua calda, in alcuni casi i bagni erano fuori uso, sporchi o allagati. In tre dei Centri di accoglienza straordinaria (i Cas) […]

Leggi tutto

Accogliamo tutti e delinquenti e tagliagole arrivano a frotte. Moriremo buonisti.

L’ultimo degli artisti può permettersi di celebrare le belve Isis e sulle spiagge sbarca la malavita. Aspiranti suicidi, così ci faremo male davvero.  Milano 12 Ottobre – Non bastava il monumento agli immigrati, esposto alle porte di una Capalbio che i profughi li accoglie, ma a casa degli altri. Adesso. in nome del dialogo, abbiamo […]

Leggi tutto

Città come campi profughi con l’accoglienza alla milanese dell’assessore Majorino

Ormai è normale che immigrati e disperati dormano sui marciapiedi del centro di Milano. Mentre l’assessore delle «porte aperte» ha il record di uso dell’auto blu Milano 7 Ottobre – Quando si dice l’irresistibile allergia al decoro. C’è un marciapiede che spinge allo slalom i passanti (in possesso d’un aplomb fuori dall’umano, e assai milanese). […]

Leggi tutto

Papa Francesco “apre” allo Ius soli? Carissimo Santo Padre ci sono due aspetti da considerare..

Milano 28 Agosto – Carissimo Santo Padre Francesco, ci sono due aspetti che ci colpiscono come problema del suo “Messaggio per la giornata mondiale del migrante e del rifugiato 2018”. Messaggio che reca la data “14 gennaio 2018”, ma che è stato reso noto, divulgato e ampiamente messo in risalto sulle prime pagine dei giornali online […]

Leggi tutto

Il fil rouge che unisce la sinistra milanese e quella spagnola nell’accoglienza “senza muri”

Milano 21 Agosto – Dopo tre mesi dalla ridicola ed enfatizzata marcia in favore di un’accoglienza “senza muri” voluta con grande determinazione da Majorino e da un Sala che esaltavano la grandezza dell’idea, ci ritroviamo con lo spettro di un terrorismo che sì, come a Barcellona, potrebbe agire anche a Milano. Majorino copia Barcellona con […]

Leggi tutto

Majorino, l’uomo che ci riempie di profughi ma non sopporta di sentirselo dire.

Dalla Casa dei diritti alla marcia per migranti, ritratto di un politico allergico alle critiche. Ci riempie di profughi ma non si può dire. Milano 6 Agosto – Tra i nostri affezionati lettori, possiamo senz’altro annoverare Pierfrancesco Majorino. Non perde occasione di farcelo sapere: anche nella conferenza stampa prima della pausa estiva, dopo aver fornito dati sull’immigrazione, si è premurato […]

Leggi tutto

Boom di turisti: luci e ombre dell’accoglienza in città

Milano 6 Agosto – – Non è più “un deserto che conosco”, per citare gli Equipe 84 di “Tutta mia la città”, la Milano d’agosto. Ma la meta prediletta di turisti provenienti da ogni parte del mondo. Ieri mattina in piazza Duomo, attorno alle 11, non c’erano solo i piccioni, come 20 anni fa. Ma centinaia di persone in attesa di entrare […]

Leggi tutto

Le balle sui profughi stanno per far scoppiare rivolte ovunque

Milano 16 Luglio – A Brescia, secondo me, un po’ se lo aspettavano. In Provincia, a Serla, si dovevano accogliere 23 sedicenti e presunti profughi. 23. Ma il gestore della struttura, entusiasta per la possibilità di salvare il mondo, e di certo non pensando minimamente al proprio tornaconto, è arrivato a stiparne 36. Il 50% […]

Leggi tutto