Dagli Usa notizia esplosiva: in raid americano morto leader dell’Isis al-Baghdadi

Dai media Usa rimbalza una notizia che, se confermata, sarebbe veramente esplosiva: il 48enne fondatore e leader indiscusso dell’Isis al-Baghdadi, il Califfo invisibile, sarebbe morto durante un raid posto in atto delle forze speciali americane, grazie all’aiuto della Cia, nel nordovest della Siria. Lo riporta diffusamente Adnkronos: “Il leader dell’Isis Abu Bakr al-Baghdadi si sarebbe fatto esplodere per evitare […]

Leggi tutto

L’invasione turca in Siria e l’Europa che non c’è

La reazione isterica dell’Unione Europea di fronte all’invasione della Siria settentrionale da parte delle truppe di Ankara e di ribelli siriani islamisti filo-turchi mostra quanto sia futile la politica di cooperazione in materia di sicurezza e difesa della Ue e quanta ipocrisia ci sia dietro alla retorica dell’integrazione europea a cui ricorrono instancabilmente le forze politiche europeiste per […]

Leggi tutto

Sergio Zanotti liberato in Siria, dopo 3 anni

A quasi tre anni dal suo rapimento e dopo che da due non si avevano più sue notizie, dal buco nero siriano riemerge sano e salvo l’italiano Sergio Zanotti, un imprenditore scomparso in circostanze finora rimaste avvolte dal mistero. A dare la notizia della liberazione, prima del suo rientro a Ciampino, è stato direttamente il premier […]

Leggi tutto
iprite

Accusa russa: iprite italiana in Siria

Sembra incredibile perchè un’accusa così si era sentita per la guerra d’Etiopia. E invece rieccola. Attrezzatura italiana per la produzione di sostanze tossiche è stata trovata a Duma, in Siria, a inizio estate. Lo ha detto il generale Igor Kirillov, capo delle truppe russe di difesa radiologica, chimica e biologica. Per Kirillov su un totale di “42 siti” […]

Leggi tutto

Togli un posto a tavola, Majorino, c’è un immigrato arrestato in più

Chissà se il banchetto antirazzista di Majorino ha invitati solo Milanesi. Sarebbe una cosa un po’ strana, non trovate? Voglio dire, fai un pranzo per abbattere i muri, poi discrimini su base provinciale? Non lo so, a me parrebbe sbagliato. Ammettendo non lo sia, quindi, non possiamo credere non ci siano rappresentanti delle comunità straniere […]

Leggi tutto

Berlusconi: la posizione di Forza Italia sulla questione Siriana

#SIRIA – NOTA PRESIDENTE BERLUSCONI Sto seguendo con grande apprensione le notizie che arrivano dalla Siria. Per quanto ho appreso si tratta di un attacco mirato e destinato a colpire obiettivi legati alla fabbricazione di armi chimiche. Diversamente dalle occasioni precedenti il presidente Trump ha voluto coinvolgere il governo francese e quello inglese e ha […]

Leggi tutto

L’occidente torna a fare la superpotenza. La nostra libertà non può essere affidata a Putin

I morti e la guerra in Siria purtroppo ci sono da 5 anni senza che nessuno abbia mosso un dito. Stanotte sono state distrutte da missili Usa postazioni militari, probabilmente contenenti armi chimiche. Il messaggio più importante all’Iran , alla Russia e ai dittatori pazzi di tutto il mondo  è che gli Usa e i […]

Leggi tutto

Rotti gli indugi: Trump nella notte bombarda la Siria, in coordinamento con Francia e Gb

Milano 14 Aprile – Donald Trump ha sciolto le riserve e, a una settimana dall’attacco chimico alla città siriana di Duma, ha ordinato la rappresaglia contro il regime di Damasco, in stretto coordinamento con Londra e Parigi. Lo ha fatto in diretta tv in un drammatico discorso alla nazione, in cui ha insistito sulla necessità […]

Leggi tutto

Perché la pace in Siria non si può fare senza Putin

Milano 11 Aprile – Forse un giorno sapremo, o forse no, se davvero c ‘è stato l’attacco aereo siriano con armi chimiche a Khan Sheikhoun, nella provincia di Idlib, o se invece si è trattato del classico false flag, cioè del pretesto, colto al volo, per modificare gli scenari di una guerra che stava volgendo […]

Leggi tutto