Rapinatore bloccato in Centrale Milano grazie a migranti

Grazie all’intervento di un gruppo di migranti e al successivo tempestivo intervento di una pattuglia del radiomobile dei carabinieri chiamati al 112, un rapinatore marocchino è stato arrestato, nel pomeriggio di ieri, nei pressi della Stazione Centrale di Milano.  Verso le 18.15 il malvivente, in p.zza IV Novembre all’altezza della fermata della linea 92, si è avvicinato con una scusa a […]

Leggi tutto

Telegiornali dominati dal pensiero unico anti-Salvini

Va in onda TeleRazza, il telegiornale monografico a reti unificate che ogni giorno invade le case degli italiani. Razzismo è la parola chiave più ricorrente, anzi ossessiva, che apre e chiude i servizi sugli sbarchi, sui migranti, sulle reazioni a Salvini, che sono sempre dieci volte più ampie delle dichiarazioni proSalvini. Uno a dieci è […]

Leggi tutto

Nicola Porro: I tre rischi che potrebbero compromettere il governo

Ci sono tre fronti nel governo, che oggi sembrano sotto controllo, ma potrebbero comprometterlo. Questione migranti.  Non solo Fico, ma una buona parte della base di sinistra del movimento cinque stelle, mal tollera le uscite e il pugno di ferro di Salvini. Quando, speriamo mai, dovesse succedere un incidente in mare (sul modello di quanto […]

Leggi tutto

Gli africani scacciano il PD dai Giardini Montanelli? Il Festival dell’Unità sarà itinerante

Dopo tanti Festival, ci sarà anche il Festival dell’Unità. Un festival itinerante, diffuso, come si conviene per un partito in cerca d’autore e di consensi. E quel diffuso comprende anche alcune periferie che i Dem vedranno per la prima volta nello splendore del loro degrado. Pietro Bussolati, segretario Pd, annuncia : «Vogliamo offrire ai cittadini […]

Leggi tutto

L’analisi: perché a Bruxelles perdono tutti

Proponiamo l’analisi politica del vertice di Bruxelles sull’immigrazione di Federico Fubini pubblicata dal Corriere “Ormai non passa settimana senza che sulla Rete compaia un altro video di un nuovo genere che si produce in Libia. Di solito durano un trentina di secondi, sono girati con uno smartphone e mostrano un migrante che urla sotto tortura. […]

Leggi tutto

Migranti, ecco cosa prevedono le conclusioni del Consiglio Ue, dopo il vertice

Dalla creazione di hotspot nei Paesi europei su base volontaria al controllo delle frontiere esterne con centri di sbarco nei paesi extra Ue, passando per il rifinanziamento del fondo per l’Africa e azioni coordinate con gli Stati membri per i salvataggi in mare. Sono alcuni dei punti contenuti nelle conclusioni del vertice a 28, adottate nella notte da tutti i leader presenti. […]

Leggi tutto

Sala e Majorino hanno un progetto: un carcere modello per migranti che hanno sbagliato, ma vanno integrati

Milano 25 Giugno – Si narra, a bassa voce naturalmente, che ogni notte Sala e Majorino stiano complottando un nuovo evento epocale per i migrati. Dopo la tavolata da Guinness è difficile trovare una bomba di iniziativa che possa eguagliare l’eco dell’abbuffata. Della cospirazione sono al corrente solo i fedelissimi, gli amici di cui fidarsi […]

Leggi tutto

Finalmente Trump: “Firmerò un ordine per tenere unite le famiglie dei migranti al confine con il Messico”

Milano 21 Giugno – La notizia è dell’Huffington Post: “ Il presidente americano, Donald Trump, ha annunciato che firmerà un provvedimento che evita la separazione delle famiglie di migranti al confine con il Messico. Ivanka Trump, figlia, confidente e consigliera del presidente Usa lo avrebbe incitato a porre fine alla separazione dei bambini dai loro genitori […]

Leggi tutto
migrante

Caserta, spari contro migranti al grido di “Salvini, Salvini”

Due immigrati, provenienti dal Mali, beneficiari del progetto Sprar del Comune di Caserta, hanno denunciato alla Polizia di essere rimasti vittima di un episodio a sfondo razzista: sono stati raggiunti da colpi di pistola ad aria compressa – ferito uno degli stranieri – sparati da tre ragazzi che gridavano “Salvini, Salvini!”. Il fatto si sarebbe verificato l’11 giugno scorso ma […]

Leggi tutto

La testimonianza: “Io, arrivata in Italia con un barcone, vi dico: Salvini ha ragione”

Milano 15 Giugno – Proponiamo la testimonianza di un’albanese sbarcata in Italia. La lettera è sta inviata a Tempi e mette nella giusta luce responsabilità, trattamento ricevuto e la vera solidarietà. E il racconto, il sentimento spazzano via il buonismo ideologico di maniera. Dopo una notte insonne, quattro figli urlanti in modalità unni già alle […]

Leggi tutto