Un premio a Sala: “Matto dell’anno” e vi spiego il perché

Milano

Matto dell’anno 2019” è il premio che gli verrà attribuito in pompa magna dalla Fondazione Lighea. E precisa subito che gli viene riconosciuta l’accoglienza magnanima nel segno di un’utopia positiva. La giornata celebrativa dovrebbe far riflettere sul disagio psichico e sullo stigma che colpisce la malattia mentale. Per dire che alla base del suo essere visionario c’è un credo convinto nel multiculturalismo, nella bontà dei milanesi e anche degli stranieri. Matto è bello, insomma, se si crede alla buona fede e non alla convenienza. Anche la proiezione nel futuro, nei sogni beati di una perfezione perfetta,  non prescinde dalla costruzione opportunistica dei banali e quotidiani mezzi di produzione. E da comune cittadino, senza voler ironizzare troppo, appare una positiva costruzione di fette di elettorato che diventano quantitativamente numeri di voti. Elencando: Niente sgomberi ai Centri sociali che proliferano impuniti, ius soli e quindi cittadinanza facile, massima protezione agli omosessuali e ora una enfatica approvazione a Grillo e ai grillini tutti, anche a quelli che che gli auguravano la galera. Quel vaffan… gridato per dieci anni è sta una scossa e dice «Da Grillo rivoluzione straordinaria». Ma, sempre il comune mortale, non capisce quali contenuti ci siano oltre il vaffan…Ma a Sala piace, come è piaciuto al PD tutto che, da vecchio volpone, farà giostrare i grillini a piacimento. Un colpo di sana follia  inneggiare al M5S o una captatio benevolentiam? Aumenteranno le fasce favorevoli a dargli un voto, ma i problemi del comune cittadino e di una città abbandonata al degrado rimangono.

1 thought on “Un premio a Sala: “Matto dell’anno” e vi spiego il perché

  1. I PREMIO DOVREBBE ESSERE CONSEGNATO AI MILANESI CHE SI SBATTONO PER MANTENERE VIVA LA CITTA’..
    SOPRUSI DI OGNI GENERE NON CONSENTONO AI CITTADINI DI VIVERE DEGNAMENTE……
    LA SICUREZZA E’ DIVENTATA UN SOGNO, LA PULIZIA STA DIVENTANDO UN PROBLEMA,VIAGGIARE SUI MEZZI PUBBLICI E’ UN’AVVENTURA.
    PREMIARE SALA????? AVANTI POPOLO…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.