Zingaretti e il buco di 13 milioni. Dove sono i centri sociali e le critiche di Sala per la sua gestione insensata del Lazio?

Zingaretti e Sala ricordate? Felici e spensierati consumatori di aperitivi? Illuminati d’immenso e di complicità consolidavano la loro amicizia e i comuni intenti. Peraltro apparivano due esempi di affinità politicamente corretta, appartenenti ad una casta che non sbaglia mai, capaci di teorizzare il nulla come principio concreto. Forse mancava il girotondo degli antagonisti e similari…o […]

Leggi tutto

Sala ” Non temo nessuno come avversario” Ma è al 52esimo posto: l’inutile antifascismo e l’incoerenza non pagano

Deve essere appagante avere la sicurezza e l’arroganza di Sala «Se mi candido non temo nessuno» E «Ho già detto che non so se mi ricandiderò, nessuno come me può farlo ma devo sentirmi nelle condizioni”, ma sottolinea che non si preoccuperebbe «per niente» del nome dell’avversario, perché «non avrei paura di chi mi mettono […]

Leggi tutto

Caro Sala, i suoi mea culpa servono ad evidenziare inefficienza e assenza di pragmatismo

Caro Sala, non si scappa, neppure con l’amaro in bocca per i doverosi mea culpa con cui  in un’intervista a Selvaggia Lucarelli ha tentato di giustificarsi. I milanesi possono anche confermare colpe e omissioni, ma non possono ammettere che un Sindaco in emergenza, perda il controllo della situazione, obbedisca al suo ego smisurato, non sia […]

Leggi tutto

Beppe Sala “Dimostrate di saper governare o sarà un autunno di licenziamenti”.

Un’intervista, quasi una previsione, l’ammissione di errori di valutazione, l’insoddisfazione per un tran tran governativo inconcludente. E’ Sala che parla all’Huffington Post  e meraviglia la costatazione dell’azione amorfa dell”amico Conte. E alla domanda se c’è nel governo la percezione di essere seduto su una bomba sociale, risponde “Sì, c’è seduto il Governo e più in […]

Leggi tutto

Arrivano 750 monopattini per unirsi alle bici e fare la felicità di Sala. Le periferie sono divorate dal degrado

Vorrebbe fare il modesto, senza spavalderia, per accreditare il suo alto buon senso, ma non conosce il dubbio e neppure l’ascolto. Parla durante l’incontro “Obiettivo Milano. Verso le comunali” promosso dall’associazione Cronisti in Comune.- “Non mi darei un voto. Il giudizio sull’operato è sempre discutibile e non è quasi mai sereno. Dico che quello che […]

Leggi tutto

Sala predica bene ma razzola male sullo smart working

L’Italia è uno strano paese dove i dipendenti delle amministrazioni sono ancora in Smart Working mentre i lavoratori autonomi, cioè quelli meno protetti rispetto alla  perdita di reddito e di lavoro, sono invece da più di un mese impegnati in una difficile ripresa. Certo nel pubblico ci sono delle eccezioni importanti: il comparto sanità, quello […]

Leggi tutto

Mentre i milanesi ce la mettono tutta, i tuoi video inutili, caro Sala, hanno stancato

E’ un tour per incontrare, capire, mescolarsi nel reale con i tanti che hanno per fortuna la possibilità di lavorare. E’ questo il senso dell’inizio della trasmissione Diritto e Rovescio condotta da Paolo Del Debbio. Le persone hanno il furore e la gioia di fare, parlano con il presente ”Ce la mettiamo tutta”, hanno la […]

Leggi tutto

Sala: “A me piace fare il Sindaco perché mette insieme sensibilità politica e abitudine manageriale”

C’è un rospo in gola che non mi va né su, né giù. Come fa Conte ad escludere un perfetto intrattenitore come me, dagli Stati Generali? In una kermesse di tavoli messa lì per una platea internazionale? Perché “Questa è la realtà, quando c’è da riflettere sul Paese chi sta sul territorio sparisce, è incredibile”. Ho ragione quando […]

Leggi tutto

Sala vagheggia di socialismo, Stefania Craxi risponde “Appropriazione strumentale”

Sala o l’utopia, la grande utopia; le “città mondo”, una sfida. E concede un’intervista a Cazzullo sul Corriere in occasione del suo libro “Società per azioni” Riportare alcune affermazioni senza commenti personali è restituire al lettore concetti a volte deviati, supponenza per una verità incontestabile, una distanza abissale dalla realtà quotidiana. E critiche all’odierna sinistra. […]

Leggi tutto

Sala contro tutti, ministri incapaci, governo inadeguato e nessuno l’ha chiamato

La Movida incontrollabile e incosciente di sabato sera ha stappato la bottiglia di rancori di Beppe Sala che tuona contro tutti, preservando ovviamente se stesso. E sembra accorgersi ora di un governo inconcludente, ministri incapaci, una partita giocata sulle parole, eppure è il suo PD che ha fortemente voluto questa alleanza che, nell’emergenza, evidenzia improvvisazione […]

Leggi tutto