La professionalità e l’entusiasmo di Anna Gesualdo candidata nella lista Futuro Milano in “Piattaforma Milano”

Categoria Mancante

Ha l’entusiasmo del fare, di risolvere, con un sorriso che si apre all’ottimismo. Perché l’impegno nel sociale, nel diritto dei più deboli ci sono sempre stati, con la forza della conoscenza e dei principi. Piattaforma Milano è la sua casa dove è lecito, anzi doveroso, avere una sensibilità liberale che parte dai cittadini, dalla realtà. L’avv. Anna Gesualdo è candidata nella lista Futuro Milano che prefigura una città praticamente nuova, dove l’ideologia distorta di oggi venga sostituita con le reali necessità dei bisognosi. Professionalmente è Penalista e Civilista Familiarista e socia AIAF : Associazione Italiana per la Famiglia e i Minori. Si occupa prevalentemente di diritto penale, diritto civile, delle relazioni familiari, persone, minori,tutela dell’ambiente e tutela dei diritti degli animali. E’ anche Mediatore Civile e Commerciale iscritta alla Camera di Mediazione Nazionale e si occupa altresì della tutela dei diritti e degli interessi legittimi dei consumatori, collaborando conl’associazione ANDACON ( Associazione Nazionale Difesa e Assistenza Consumatori). Specializzata nella tutela dei soggetti deboli, e delle vittime vulnerabili: anziani, minori e donne vittime di violenza interviene come Relatore nei convegni organizzati dall’Ordine degli Avvocati di Milano e nei Municipi di Milano. In qualità di Curatore Speciale dei minori, si occupa della loro tutela e dedica particolare attenzione ai fenomeni di Bullismo e Cyberbullismo. Esperienze preziose, incontri determinanti per questa sua scelta politica. E con ragione dice: “le mie priorità per Milano: LAVORO, SICUREZZA e TUTELA DELL’AMBIENTE. Se verrò eletta nel direttivo di Piattaforma Milano, rappresenterò le istanze dei nostri cittadini ed i loro progetti che dovranno essere attuati in tempi ragionevoli e congrui. Occorre, infatti poterdialogare con le istituzioni per giungere a soluzioni concrete semplificando la burocrazia.Il rispetto della legalità e la sicurezza nelle vie della nostra città sonoimprescindibili. Per ilprogramma di Milano è persuasa che la città del Futuro debba saper garantire anzitutto la sicurezza ai propri cittadini attraverso la prevenzione dei reati ed un adeguato controllo del territorio, onde realizzare la prevenzione soprattutto dei reati predatori e violenti. Milano deve ritornare ad essere la città sicura di un tempo, oggi è crescente l’escalation di violenza per le strade che non sono sicure e persino nelle abitazioni private e nei luoghi pubblici. Altra tematica di precipua importanza è la tutela dell’ambiente, valore fondamentale, imprescindibili la qualità dell’acqua, e dell’aria, ma si devono tener in considerazione anche le esigenze economiche sia dei residenti che degli utenti. Milano Città del Futuro deve essere anche attenta alle necessità e tutela delle persone fragili, disagiate e svantaggiate. Per questo crede nella funzione sociale dell’Avvocatura, e quindi di un Avvocatura accessibile e vicina ai cittadini. Occorre tutelare i cittadini attraverso la vera e concreta solidarietà, fondata sul mutuo soccorso, il lavoro di rete in perfetta sinergia con le Istituzioni. (modalità di voto clicca qui)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.