Pisapia vuole le primarie per rafforzare la passione. Per cosa?

Milano

Milano 18 Ottobre – Pisapia vuole la passione, per far nascere la passione in un Pd , evidentemente, apatico e spento. Passione..una parola grossa se attribuita ad un personaggio che appare asfittico e  assente, che ha sposato la tristezza come atteggiamento abituale, che guarda spesso il cielo per una tacita ispirazione. Pisapia appassionato è una novità per molti, ma le sue dichiarazioni riferite da Omni Milano, non lasciano dubbi: Pisapia vuole le primarie perché “ È più che evidente che in una città come Milano, pur non facendo delle primarie un dogma, le primarie sono fondamentali per creare entusiasmo, per far ricrescere e rafforzare la passione che già oggi qui si sente e soprattutto per far capire cosa faremo nei prossimi 5 anni….Unire le forze ed esprimere la passione a ogni livello, mostrare la capacitá di lavorare assieme per fare di Milano il punto di riferimento per i prossimi 5 anni, un riferimento in tanti ambiti, anche del modo onesto di fare politica” E sembra che le tante discusse primarie debbano diventare l’occasione per rivitalizzare il partito, per imbastire nuove proposte illusorie, per indottrinare un elettorato stanco.

Un bel giochino che difficilmente riuscirà a ricreare l’illusione bugiarda della prima volta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.