LE PRIMARIE DEL PD A CARTONI ANIMATI Prima puntata: il Pio Albergo Trivulzio

Video

Milano 28 Agosto – Vogliamo ironizzare su queste eterne primarie che vengono annunciate e poi smentite dal Pd milanese?

Non potendolo fare nel caravanserraglio degli stand del festival dell’Unità, lo facciamo dal web  con  una web serie a cartoon,  ovvero alcune puntate a cartoni animati dedicate alla corsa per diventare Emiro di Milanistan, ovvero sindaco di una Milano islamizzata a forza.

Il movimento “Forza satira” si presenta così al pubblico con la sua prima “operetta”:  da tempo l’ironia è monopolio  della sottocultura di sinistra, volgare e talebana, ma  Milanopost vuole oggi rilanciare una  tradizione che da Leo Longanesi va a  Guareschi e arriva a Forattini, spiriti liberi invisi dalle cricche culturali dei salotti “progressisti”.  Vedremo oggi, rccontate da suor Luxuria dell’Ordine delle Terzomondine,  le avventure dell’Emiro Pisapia e del candidato Alì Majorino: seguiranno quelle  di Fatma De Cesaris, di Aisha Benelli,  di Baruk Ambrosoli,  di Mohammed Fiano, fino alla conclusione : Renzi, alla faccia delle primarie, annuncerà il proprio candidato, prendere o lasciare, Chi sarà? E soprattutto, sarà votato dai milanesi stanchi dei suk, dei clandestini, dell’insicurezza, della prepotenza dei centri sociali? Milanistan tornerà a farsi chiamare Milano?

Forza satira sarà un potente fattore di denuncia  nella prossima tornata elettorale.

Video di Claudio Bernieri, musiche di Luciano d’Addetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.