Censurati Trump e Libero dai social: un gravissimo attentato alla libertà

Il cervello all’ammasso, il pensiero unico, e l’appiattimento delle idee e della loro espressione, la libertà rubata: questo vorrebbero i carnefici della libertà di stampa. Una vigliaccata con conseguenze che intaccano un valore imprescindibile, sancito dalla costituzione, paradigma insostituibile per crescere, per conoscere, per amare la verità. Scrive Indini su Il Giornale “Negli ultimi giorni abbiamo […]

Leggi tutto

Nel paese che rivendica “il diritto alla blasfemia”, Radio France censura la parola “cristiani” in uno spot natalizio

Dopo giorni di polemiche con l’associazione l’Œuvre d’Orient l’emittente pubblica ha fatto marcia indietro. Ma resta lo scandalo in un paese dove si rivendica il «diritto alla blasfemia», ma non si può parlare dei «cristiani» Nella laicissima Francia, quella disposta a tutto pur di difendere la libertà di espressione di un settimanale come Charlie Hebdo, quella […]

Leggi tutto

Comune Milano introduce censura per pubblicità auto non green!

Pubblicato un nuovo bando di Comune Milano per la sponsorizzazione di aiuole e aree verdi. E’ un bene che si rinnovi la tradizione da parte di privati di sponsorizzare le piazze e le aiuole ma fra le condizioni  per fare queste pubblicità compaiono i soliti divieti, le solite prescrizioni  antifasciste, antirazziste etc etc. Mai visto […]

Leggi tutto

La sinistra senza idee agita lo spauracchio Casa Pound

Milano 1 Dicembre – Giornali e Tv mettono fra le prime notizie il blitz di alcuni skinheads a Como. Perché? E un atto di violenza o intimidazione fascista? Non pare vedendo le immagini. Criticare l’invasione di immigrati clandestini che la sinistra non sa o non vuole fermare è apologia di reato? No, e tra l’altro […]

Leggi tutto

Carri armati rossi nelle Social Street. Vietato lamentarsi

Questa storia non riguarda una sola social street. Riguarda una mentalità, un modo di vivere, ed un colore. Che ha sempre le stesse sfumature carminie. Per esempio, se sei nel Gruppo San Gottardo, Meda, Montegani Social Street, da domani, dovrai chiedere il permesso per poter dissentire. E vedertelo negato, naturalmente. Questo il racconto di Repubblica: […]

Leggi tutto

Lotta alle fake news o censura ?

Milano 24 Giugno – Succede che con garbo, ma determinazione, con una prosa quasi notarile, ma con l’efficacia della verità, un giornalista esponga dei fatti incontrovertibili che dovrebbero fare chiarezza e trasparenza e invece proprio i fatti descritti, vengano letteralmente censurati, in modo tranchant, senza appello. Succede che il Dio Facebook, con due righe, condanni […]

Leggi tutto