Chapeau all’uomo e al politico Berlusconi

Economia e Politica

Succeda quello che deve succedere, dopo il 25 settembre si vedrà il risultato, si conteranno le preferenze, ma chapeau a Silvio Berlusconi per l’uomo e il politico.

Elezioni decisive, uno spartiacqua tra democrazia e demagogia, un tassello per una nuova era di liberà.

L’uomo a 85 anni ha scelto una campagna elettorale innovativa, creando ogni giorno un filo diretto con i giovani, con una comunicazione simpaticamente accattivante. Su TikTok, social preferito dai giovanissimi, ha battuto ogni record con straordinari numeri di follower e di visualizzazioni, assumendo anche spesso carattere di viralità e ha poi unito una costante frequenza sui media tradizionali, dove ha rilasciato numerose interviste nelle quali ha esposto con un’altra chiave tutti i dettagli del suo programma.

Ed è straordinaria la sua vitalità, la chiarezza del suo dire, la capacità, ancora, di essere comunque protagonista.

“Chiudiamo la campagna elettorale di Forza Italia a Milano. Ci sarò, per trasmettere tutta l’energia che ho ed affrontare così le ultime ore che ci separano dall’importantissimo appuntamento di domenica prossima. Come ho sempre fatto, metterò il mio impegno ed il mio cuore al servizio del nostro Paese. Ci vediamo venerdì 23 settembre, al Teatro Manzoni, tutti insieme, per continuare a coltivare quel grande ideale chiamato Libertà

Infatti parteciperà ai due principali eventi di chiusura, quello in piazza del Popolo, giovedì 22 settembre quando salirà sul palco insieme agli altri leader del centrodestra per un saluto collettivo agli elettori, e poi venerdì 23 settembre, ultimo giorno utile della campagna elettorale al Manzoni di Milano. Chapeau Berlusconi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.