Finalmente Pisapia realizza il progetto del secolo: il “toilet bus”, cioè il gabinetto itinerante

Milano

Milano 27 Febbraio – Per carità trovare un gabinetto quando necessita è estremamente importante. Si evitano corse alla ricerca di..e mal di pancia vari, ma il tono trionfalistico di Maran nell’annunciare il gabinetto itinerante in città, fa un po’ sorridere: “E’ il primo toilet bus in Europa. Abbiamo importato questa idea innovativa dalla Cina  per offrire un servizio in più ai milanesi e ai turisti e contribuire a mantenere il decoro della città.” Per dire che ai milanesi abitualmente non interessa il decoro e improvvisano luoghi per eventuali bisogni? O forse c’è stata la constatazione che a volte Milano ha zone di assoluto degrado, dovuto alla “libertà” di alcuni che non sono certamente milanesi? E’ comunque importante, che l’assessore all’Ambiente dopo cinque anni si occupi e preoccupi del decoro della città. Finalmente, si potrebbe dire. Speriamo che gli “ospiti” capiscano che è un servizio utile…E in assenza di altri progetti realizzati, salutiamo il “Toilet bus” con il rispetto che si deve ad un primogenito che senz’altro farà ricordare a lungo l’operosità di questa Giunta.bus toilet

Per la cronaca Repubblica riferisce “Il fatto che i bagni siano itineranti consente di utilizzarli a seconda delle esigenze nei luoghi di maggior attrattività. Il bus inoltre è esteticamente meno impattante dei classici wc chimici e la pulizia degli ambienti sarà garantita da Amsa. Lo spazio originariamente adibito a trasporto persone è stato completamente riprogettato, con particolare attenzione alle modalità di salita e discesa al servizio dedicato a persone disabili accompagnate.

Il bus sosterà alla Darsena, lato viale Gorizia, per il weekend dedicato alla Moda Donna. Nelle prossime settimane approderà invece nei dintorni del Duomo per garantire un servizio al pubblico della Stramilano, in zona Tortona per il Bookpride e gli eventi del Fuorisalone, in Corso Venezia per la Milano Marathon, a San Siro per la finale di Champions League. Sono circa 70 i posizionamenti previsti nel corso del 2016, il calendario degli eventi è in continuo aggiornamento.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.