Proteste contro Sala in Piazza Ovidio per l’abbandono della Scuola di Via Zama

Milano
Nonostante il temporale ieri un centinaio di persone sono accorse in Piazza Ovidio per protestare contro l’abbandono dell’ex Scuola di Via Zama.
La marcia, che si è trasformata in presidio per la pioggia, è la seconda tappa di una serie di proteste.  I residenti di Via Norico e via Berlese devono convivere da 10 anni con un edificio comunale abbandonato al cui interno alloggiano decine di abusivi, con rifiuti accumulati, rischi di incendio e continuo viavai di tossici e clandestini. (v. appello pubblicato il 4 Luglio)
Stamattina, miracolosamente,  il Comune ha mandato i Vigili a controllare l’edificio. Da anni però il Comune trascura di metterlo in sicurezza, lasciando indisturbati gli occupanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.