Coronavirus,1.973 i casi a Milano,10.634 in Lombardia, per un rapporto del 19.1%. Fontana “Inizia a intravedersi qualche miglioramento”

Lombardia

Sono stati 4.451 i nuovi casi risultati positivi al coronavirus ieri nella provincia di Milano, di cui 1.973 a Milano città.

I nuovi casi in Lombardia sono stati 10.634 di cui 555 ‘debolmente positivi’ e 82 a seguito di test sierologico, a fronte di 55.636 tamponi effettuati per un rapporto del 19.1%. Si sono registrati 118 nuovi decessi.

I nuovi guariti/dimessi da giovedì sono state 2.040, mentre  le persone in terapia intensiva sono 801 (+ 19). Sono 7.319 i pazienti attualmente ricoverati non in terapia intensiva (+ 272). Da inizio pandemia sono stati eseguiti 3.476.242 tamponi.

“Iniziamo a intravedere qualche miglioramento grazie anche alle misure previste dall’ordinanza del 21 ottobre. Non è quindi il momento di allentare la guardia, dobbiamo tenere duro per vincere questa battaglia”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, durante l’inaugurazione del ‘drive through’ per test rapidi sul Coronavirus allestito in un ex parcheggio in via Novara, nei pressi del Parco di Trenno. Il presidente lombardo ha quindi sottolineato l’importanza di proseguire con “comportamenti virtuosi”, sottolineando che “Senza le regole di fondo  non si può ottenere nessun risultato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.