Sala finanzia i murales in Piazza Tirana mentre attorno regna degrado e paura

Fabrizio c'è Milano
40.000 euro per decorare un campo da Basket di Piazza Tirana con un murales della crew Guerrilla! Questo l’ennesimo sperpero di denaro deliberato dalla Giunta col piano periferie.
Finanziare gruppi e gruppetti di sostenitori per fare murales è diventato lo strumento clientelare della Giunta Sala. Sala spieghi ai contribuenti milanesi  come un Comune con 500 milioni di buco, possa buttare via 40.000 euro per fare un murales.
Stiamo parlando  di un quartiere, Piazza Tirana e Via Giambellino, pieno di case popolari  che cadono a pezzi e dove il Comune e le istituzioni preposte all’ordine pubblico sono assenti. Lì i cittadini chiedono legalità,  sicurezza (sono assediati dai Rom), servizi sociali, attenzione ai molti anziani.
E Sala gli dà i murales.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.