Puzza, degrado, tentativi di stupro: siamo in Stazione Centrale

Non basteranno le aiuole e gli alberelli promessi da Majorino a scongiurare il degrado e lo spaccio in zona stazione centrale. Le accuse sono sempre le stesse. La puzza di vomito e di urina è sempre la stessa, per non parlare dell’invadenza assolutamente senza regole. La Milano smart appena si arriva con il treno ha […]

Leggi tutto

La vergogna del Palasharp. Comune e Forze dell’ordine intervenite!

Da qualche giorno il coraggioso gruppo di City Report guidato da Tullio Trapasso  ha diffuso video e foto di quello che accade dentro il Palasharp. È  veramente sconvolgente! All’interno di un edificio pubblico di proprietà del comune si vedono le stesse scene che qualche settimana fa hanno suscitato indignazione a Roma nell’edificio abbandonato dove è […]

Leggi tutto

E la “fiaba” dei “fortini” e del degrado venga proiettata su quel video, fra le luci della Galleria

E fu la luce. Una luce di oltre 50mila led bianchi, posti a 47 metri d’altezza per un diametro di oltre 30 metri, a illuminare e arricchire gli 800 metri quadrati della volta della Galleria, il salotto di Milano. Hanno concorso tutti per un regalo preparato, voluto ed esposto da Sala e dall’amministrazione. Si sente l’eco […]

Leggi tutto

Centrale: “ Vergognoso che Comune offra un’immagine così avvilente della città.”

“Il livello di assoluto degrado che caratterizza la Stazione Centrale e le aree limitrofe è sotto gli occhi di tutti; furti, aggressioni e orribili tentativi di stupro avvengono con una frequenza preoccupante” afferma Gianluca Comazzi, capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, commentando la presunta violenza sessuale perpetrata da un 20enne ecuadoriano ai danni di […]

Leggi tutto

Che cosa succede nelle nostre scuole? Il degrado e l’immigrazione sono lo specchio della città

Un degrado galoppante che si manifesta ogni giorno in svariate forme, con evidenza plateale, senza soluzioni da parte dell’amministrazione. Le vittime sono i bambini spesso inconsapevoli, quasi sempre incapaci di reagire contro quel mondo di grandi che non vede, non si interessa. E se l’ascensore è rotto da un mese, il cuore dei bidelli aiuta […]

Leggi tutto

L’inizio di Via Imbonati è il regno dell’inciviilta

Pubblichiamo la lettera inviata a Fabrizio De Pasquale da un cittadino esasperato per la situazione veramente insostenibile in cui versa la prima parte di via Imbonati, situazione più volte denunciata alle autorità competenti senza che nessuno muovesse un dito: “Le invio alcune immagini che attestano il drammatico degrado di via Imbonati, in particolare il tratto […]

Leggi tutto

Più cura e manutenzione per i parchi storici: affidiamoli a una fondazione come il Central Park

I Giardini Montanelli di Porta Venezia sono un luogo meraviglioso, veramente caro ai milanesi: il parco più antico, luogo deputato all’infanzia, un oasi in mezzo al centro. Questi giardini hanno una vera fortuna:  un gruppo di volontari che negli ultimi anni si sono battuti non solo a parole ma anche con tanto di ramazze. Hanno […]

Leggi tutto

Denuncia dei volontari di Agiamo “Degrado e sciatteria agli storici Giardini Montanelli”

Da oltre due anni combattiamo non solo il degrado, ma anche il menefreghismo di tutti i giorni Pugni in un occhio, fette di salame sugli occhi o salami e basta? Quaranta foto pubblicate sulla pagina Facebook di AGIAMO per documentare le quotidiane brutture ai Giardini Montanelli È il giardino pubblico più antico di Milano, frequentatissimo, […]

Leggi tutto

Caro Fico, l’amore è filosofia. I residenti dei ghetti richiedono ordine e tolleranza zero

Non c’era “amore”, quella sera, nel ghetto di San Lorenzo. E Desirée moriva, i carnefici si accanivano sghignazzando, acqua e zucchero negli ultimi istanti di agonia. Ma l’amore di cui parla, presidente Fico, dove si compra? L’inchiesta recita : “Desirée è stata prima drogata e poi sottoposta a ripetuti rapporti non consenzienti come provato anche […]

Leggi tutto

Via Zama: Milano come Roma? Anche qui giovani ragazze con spacciatori

“A distanza di un paio di mesi sono tornata a fare un sopralluogo nell’ex scuola comunale abbandonata di via Zama. Nulla è cambiato, anzi la situazione è addirittura peggiorata. Gli immigrati nordafricani che occupano lo stabile sono sempre al loro posto, ma quello che fa più preoccupare è il viavai di giovani ragazze denunciato dai […]

Leggi tutto