Giustizia, Salini (FI): «Fa paura un potere dello stato che distrugge la reputazione di un leader politico senza base giuridica»

Politica

«Le recenti rivelazioni de Il Riformista sulla sentenza di condanna in Cassazione nei confronti del presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi proiettano ombre sinistre sul funzionamento della giustizia italiana e legittimano interrogativi gravissimi su quanto realmente accaduto.

Una persona dotata di buon senso inorridisce, prova paura e perde speranza di fronte ad un potere dello Stato, qual è quello giudiziario, che distrugge senza base giuridica la reputazione di un leader politico. Abbiamo il dovere di reagire chiedendo che sia fatta chiarezza con la massima urgenza: pretendere risposte in tempi rapidi è un atto di responsabilità verso i cittadini e verso il Paese».

E’ quanto ha dichiarato l’europarlamentare e coordinatore di Forza Italia in Lombardia Massimiliano Salini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.