Al via intervento tattico in via Pacini, prossima tappa piazza Ferrara

Milano

Marciapiedi più larghi, nuovi attraversamenti pedonali, riqualificazione del parterre alberato. Sono partiti i lavori di riqualificazione di via Pacini, all’altezza di via Bazzini. Sono partiti i lavori per il rifacimento dell’attraversamento pedonale tra via Bazzini e via D’Ovidio, cui seguiranno quelli per l’allargamento del marciapiede lungo via Bazzini. Si procederà con la sistemazione del parterre alberato lungo il tratto di via Pacini, anche per tutelare le piante dal parcheggio irregolare delle auto, con la posa di nuove panchine e rastrelliere. Via Pacini è destinata anche a diventare una nuova zona 30: l’intervento verrà realizzato dai commercianti nell’ambito delle nuove procedure per l’occupazione di suolo e consentirà la posa di tavolini e sedie lungo la carreggiata. Nelle prossime settimane partirà un intervento analogo in piazza Ferrara. In questo caso il progetto, che vuole rigenerare un luogo complesso della città, prevede l’allargamento dei marciapiedi su via Mincio, la posa di panchine, la realizzazione di un tratto di ciclabile in direzione di via Comacchio e nuovi attraversamenti pedonali. In programma successivamente interventi tattici proposti dai cittadini in via Laghetto, via Toce, piazza Sicilia, Largo Balestra e piazzetta Capuana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.