Regione Lombardia: con il blockchain nidi gratis in 10 minuti

Lombardia

Inizierà a settembre a partire da Cinisello Balsamo, la prima sperimentazione che Regione Lombardia attua per l’applicazione della blockchain con la misura ‘Nidi gratis’ con il quale l’intero processo di registrazione e verifica delle informazioni durerà infatti dai 2 ai 10 minuti.
Regione Lombardia, tra le prime in Europa, sperimenterà la tecnologia blockchain per la semplificazione della gestione dei procedimenti amministrativi, “avendo scelto la miglior soluzione disponibile per registrare informazioni in modo sicuro, verificabile e permanente. La blockchain, in particolare, consente di dematerializzare i processi di controllo e verifica e garantisce la possibilità di condividere i dati nel rispetto della privacy, senza centralizzare o duplicare i sistemi informativi”. “L’obiettivo di questa sperimentazione – ha spiegato il vicepresidente della Regione Fabrizio Sala – è quello di semplificare e velocizzare l’accesso al bando togliendo più del 70% dei passaggi amministrativi”. (fonte Ansa)

1 thought on “Regione Lombardia: con il blockchain nidi gratis in 10 minuti

  1. Questo dimostra che le cose si possono fare, basta volerlo. Si può sperare che, in un futuro,
    si possa arrivare alla gratuità per diritto di nascita come premio per tutte le famiglie a prescindere dal reddito? Chi ha un reddito alto solitamente sceglie il privato. Lo sforzo per incrementare le nascite sarebbe un investimento per la nazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.