Milano, DASPO urbano. Bestetti (FI): lo chiediamo da 2 anni, Sala non perda altro tempo

Milano

Il Sindaco Sala ha finalmente parlato del DASPO urbano come strumento di contrasto al grave degrado portato dai nomadi nei nostri quartieri.

Sono due anni che chiediamo a gran voce di applicarlo, imponendo il divieto di stazionamento a chi pensa di poter trasformare i nostri quartieri in latrine a cielo aperto. In tutto questo tempo, il Sindaco Sala e l’Assessore alla Sicurezza Scavuzzo hanno sempre fatto spallucce, sostenendo che il DASPO non era uno strumento adeguato.

Se però adesso si sono finalmente convinti delle nostre ragioni, ne prendo atto con viva soddisfazione e li esorto a non perdere altro tempo.

I nostri cittadini non meritano di restare ostaggio di barbari in roulotte che non rispettano neanche le più elementari regole dell’igiene e del decoro.

Marco Bestetti
Presidente Municipio 7 di Milano

1 thought on “Milano, DASPO urbano. Bestetti (FI): lo chiediamo da 2 anni, Sala non perda altro tempo

  1. Caro Bestetti tu parli contro un muro di gomma.
    Il sindaco lo sa che hai ragione ma è più importante dimostrarsi ecologisti accoglienti che amministratori attenti ai bisogni della città
    Egli è solerte nell’adeguarsi alle più disparate norme che gli fanno comodo, tipo le telecamere, ma è più importante usarle per fare cassa che usarle per la sicurezza.
    SICUREZZA=LAVORO=SERENITA’, GUAI SE FOSSE POSSIBILE.
    Vai avanti con la tua battaglia ma cerca di coinvolgere tutti i municipi.
    Insieme si è più forti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.