Municipio 4 – Mercatini di Viale Puglie: degrado e costi sociali insostenibili, controlli inefficaci. Si faccia il parco.

Milano

I bellissimi, si fa per dire, mercatini domenicali di viale Puglie continuano le loro attività, non sempre lecite…anzi! All’interno e all’esterno, tutto intorno, continuano le vendite, pertanto anche gli acquisti, di merce rubata….dai cellulari ai televisori, dai frigoriferi alle lavatrici, e non manca di certo cibo rubato ai supermercati, dal formaggio grana al salmone, al caffè, all’oro, ai coltelli. All’esterno il delirio è sotto gli occhi di tutti. Non parliamo della sporcizia lasciata ovunque. Il Comune di Milano, a fronte di due mercatini privati, non lucra alcunché, ma ne ricava al contrario costi sociali elevatissimi che – giova ricordarlo – sono a carico della collettività.

Dopo le mie pressanti denunce e le recenti dichiarazioni del vicesindaco Scavuzzo qualcosa si è mosso. Ma non basta. Pattuglie di Polizia Locale in abiti civili che allontanano abusivi in viale Puglie. Allontanati da lì, gli stessi abusivi si rimettono con le loro cianfrusaglie e mercanzie di dubbia provenienza in piazzale Cuoco…e lì rimangono! I controlli, oltre che rappresentare un ulteriore elevatissimo costo per la collettività sono assolutamente inadeguati, insufficienti e inefficaci a contrastare il degrado e a impedire ciò che ogni fine settimana da anni i residenti sono costretti a subire.

Dando voce all’esasperazione dei cittadini chiedo nuovamente al Sindaco Sala che venga sul posto e che intervenga per risolvere il problema una volta per tutte, ad esempio acquisendo le aree private su cui si svolgono i mercatini e trasformandole a verde pubblico attrezzato a disposizione di tutti.

Rosa Pozzani

Vicepresidente Consiglio di Municipio 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.