Municipio 4, assessore Schiaffino (F.I): “Finiti i finanziamenti del Comune e niente manutenzione per le scuole”

Milano

L’allarme di Forza Italia sulle condizioni delle strutture scolastiche è stato forte e chiaro, una “voce” indegna per una città che dovrebbe presentare una cultura qualitativa, percorsi d’eccellenza iniziando con un’educazione efficiente ed efficace sin dalla tenera età. E invece l’analisi dettagliata che gli assessori preposti all’Educazione nei Municipi, sono costretti a parlare di ritardi, incuria, quasi che la salute anche fisica di un bambino non partisse da una struttura perfettamente funzionante. Laura Schiaffino (F.I), assessore al Municipio 4, relaziona con chiarezza e puntualmente le criticità più evidenti presenti nella zona, evidenziando i tempi per far notare che il Municipio 4 è stato sollecito.  Elenca:

“gennaio 2017 : il Municipio 4 delibera il Piano di manutenzione straordinaria delle scuole con le priorità di intervento per il 2017: lavori in 12 scuole per un importo complessivo di € 1.901.151,00;

giugno 2017 : l’ Amministrazione Comunale avvia la procedura di gara in nove lotti, unoper Municipio, per l’appalto di manutenzione straordinaria, bonifica amianto, messa in sicurezza ed adeguamenti normativi in edifici scolastici;

novembre 2017 : la Giunta Comunale mette a disposizione ulteriori risorse per la manutenzione straordinaria delle scuole derivanti dal bilancio 2017, chiedendo ai Municipi di indicare le priorità entro il 31

maggio 2018 : maggio 2018: il Municipio 4 aggiorna la delibera sul Piano di manutenzione straordinaria delle scuole con le priorità di intervento per il 2017 e il 2018: lavori in 16 scuole per un importo complessivo di€ 4.124.151,00;

settembre 2018 : l’Assessore all’Istruzione informa i Municipi che le procedure di gara, sia quella avviata nel 2017, sia la successiva partita nel 2018 sono in corso;

gennaio 2019 : l’ Assessore all’Istruzione informa i Municipi che la prima gara d’appalto avviata a maggio 2017 è in corso di aggiudicazione e le successive sono in corso;

marzo 2019 : ad oggi dopo più di due anni dall’avvio delle attività di programmazione e di appalto delle manutenzioni straordinarie delle scuole e due delibere dei Municipi sulle priorità di intervento nemmeno un cantiere è stato avviato!”

Sconcertanti i ritardi e l’abbandono di questa Giunta. E l’assessore Schiaffino combattiva e pragmatica prosegue nell’accusa “A differenza delle annualità precedenti non ci sono nuove risorse per proseguire nella programmazione degli interventi di manutenzione straordinaria delle scuole.

Nel maggio 2018 sono raccolte necessità manutentive urgenti in altre trenta sedi scolastiche in attesa di finanziamento.”

Il Comune non ha i soldi necessari? «Ogni anno – contesta il capogruppo di Forza Italia Fabrizio De Pasquale – vengono bandite 5 gare per la manutenzione straordinaria nelle scuole. Gli edifici sono più di 530, ci vorrà almeno un secolo per sistemarli».

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.