Regione Lombardia contro il lavoro ai migranti

Categoria Mancante

Il Consiglio regionale della Lombardia ha approvato, con 34 voti favorevoli, 32 contrari e 1 astenuto, la mozione della Lega con cui la prima firmataria Federica Epis ha chiesto alla Giunta di “premiare” i Comuni lombardi che non impegnano rifugiati e richiedenti asilo nella pulizia del verde. Al contrario la ‘contromozione’ presentata dal Pd – che proponeva invece di favorire nei Comuni della Lombardia le attività di volontariato, utili per rafforzare “coesione e integrazione” dei richiedenti asilo con le comunità che li ospitano – è stata bocciata dall’Aula (15 sì, 36 no e 13 astenuti). Entrambe le mozioni, su richiesta di Paola Bocci (Pd), sono state votate con voto segreto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.