casa suraya

Sei migranti su otto della “Diciotti” hanno lasciato Casa Suraya

Sei, degli otto migranti giunti a Casa Suraya dopo essere sbarcati dall’incrociatore Diciotti si sono allontanati spontaneamente dalla struttura. Due, invece, hanno accettato il programma di accoglienza e sono al momento ospiti in un appartamento. La cooperativa “Farsi Prossimo” che ha in gestione il centro ha comunicato gli allontanamenti alla Questura di Milano e ha […]

Leggi tutto

Dicono non sia un’invasione, ma il parco dei bambini a Quarto Oggiaro è il regno dei migranti

Gli immigrati sono tanto democratici che Milano ormai è disegnata e vissuta a loro immagine e somiglianza, eleggendo anche spazi verdi destinati ad altri come sedi privilegiate della loro vita. Sicuri di essere in qualche modo intoccabili, il menefreghismo è il loro slogan e l’egoismo il loro DNA. E se persino un governo del cambiamento […]

Leggi tutto
impresa

Accoglienza migranti, ex prefetto: “Abbiamo fatto delle porcherie”

“E’ vero che ne abbiamo fatte di porcherie, però quando le potevamo fare“: a parlare il 14 aprile 2017 è l’ex prefetto di Padova, Patrizia Impresa, in un dialogo con l’allora vice prefetto, Pasquale Aversa, sull’accoglienza dei migranti. L’ex prefetto non è indagata. La conversazione fa parte dell’ inchiesta sulla gestione dell’accoglienza in Veneto. Lei si dice amareggiata: “frasi completamente decontestualizzate”. […]

Leggi tutto
forza nuova

A Milano i migranti della Diciotti, blitz di Forza Nuova

Blitz di Forza Nuova alla sede Caritas Ambrosiana di Milano, con un manifesto contro l’accoglienza di otto dei migranti della Diciotti. “Non ci faremo intimidire“: è la risposta del direttore Luciano Gualzetti.  “Sono provocazioni che lasciano il tempo che trovano. Non ci faremo intimidire. La grande generosità mostrata dai fedeli e cittadini di Milano anche in occasione della vicenda Diciotti, ci incoraggiano ad andare avanti, […]

Leggi tutto

CEI e Albania intervengono per risolvere problema migranti.

La notizia è dei vescovi siciliani che, dopo 5 giorni,  avrebbero fatto una riflessione “Il dramma delle 150 persone costrette a restare sulla nave Diciotti dimostra con sempre maggiore evidenza che l’Europa come ‘soggetto umano’ non esiste: civiltà, culture, arte, poesia, letteratura, musica, bellezza, è tutto travolto dallo tsunami dei soldi e del calcolo… Nella […]

Leggi tutto

Di Maio si schiera contro la Diciotti

Di Maio non molla sulla questione Diciotti, anzi tiene il punto scaricando le responsabilità sul Partito democratico: “Ho sempre avuto rispetto della magistratura, ma noi come governo ci stiamo prendendo la responsabilità di quello che stiamo facendo: mi sembra ridicolo che certe persone vadano a fare le sfilate sul porto, sono le stesse che hanno […]

Leggi tutto
Meeting di Rimini

Migranti: Gelmini, governo solo fumo, Italia isolata

“Fumata nera sulla Diciotti alla riunione tecnica a Bruxelles. Le richieste dell’Italia non sono state accolte e il nostro Paese è più isolato che mai”. Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera. “Salvini ha fatto bene ad alzare la voce in merito all’emergenza migranti, ma mostrare i muscoli doveva servire a raggiungere accordi per noi […]

Leggi tutto
KARMATICKET

L’ultima idea radical chic: cinema gratis ai migranti

L’ultima idea dei radical chic sembrerebbe assurda: offrire un biglietto del cinema gratis ai migranti per ripulirsi il karma. L’idea è venuta ai gestori del cinema Beltrade, nel pieno centro a Milano, che hanno lanciato il ‘karmaticket’. Il biglietto che ripulisce il karma di chi lo compra, funziona un po’ come un caffè ‘sospeso’: compri un biglietto e ne acquisti […]

Leggi tutto

Rapinatore bloccato in Centrale Milano grazie a migranti

Grazie all’intervento di un gruppo di migranti e al successivo tempestivo intervento di una pattuglia del radiomobile dei carabinieri chiamati al 112, un rapinatore marocchino è stato arrestato, nel pomeriggio di ieri, nei pressi della Stazione Centrale di Milano.  Verso le 18.15 il malvivente, in p.zza IV Novembre all’altezza della fermata della linea 92, si è avvicinato con una scusa a […]

Leggi tutto

Telegiornali dominati dal pensiero unico anti-Salvini

Va in onda TeleRazza, il telegiornale monografico a reti unificate che ogni giorno invade le case degli italiani. Razzismo è la parola chiave più ricorrente, anzi ossessiva, che apre e chiude i servizi sugli sbarchi, sui migranti, sulle reazioni a Salvini, che sono sempre dieci volte più ampie delle dichiarazioni proSalvini. Uno a dieci è […]

Leggi tutto

Nicola Porro: I tre rischi che potrebbero compromettere il governo

Ci sono tre fronti nel governo, che oggi sembrano sotto controllo, ma potrebbero comprometterlo. Questione migranti.  Non solo Fico, ma una buona parte della base di sinistra del movimento cinque stelle, mal tollera le uscite e il pugno di ferro di Salvini. Quando, speriamo mai, dovesse succedere un incidente in mare (sul modello di quanto […]

Leggi tutto