Spacciatore nascondeva la droga a casa del nonno

Cronaca

Gli agenti dell’Unita’ Contrasto Stupefacenti della Polizia Locale di Milano, coordinati dal Comandante Marco Ciacci, hanno arrestato un ventenne milanese che spacciava droga utilizzando come base un appartamento in zona Barona, nel quale viveva il nonno 83enne. L’indagine e’ partita dopo alcune segnalazioni di cittadini per movimenti sospetti nel condominio, con passaggio frequente di persone sconosciute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.