Di Maio si schiera contro la Diciotti

Politica

Di Maio non molla sulla questione Diciotti, anzi tiene il punto scaricando le responsabilità sul Partito democratico: “Ho sempre avuto rispetto della magistratura, ma noi come governo ci stiamo prendendo la responsabilità di quello che stiamo facendo: mi sembra ridicolo che certe persone vadano a fare le sfilate sul porto, sono le stesse che hanno permesso alla questione immigrazione di diventare così grande”. “Noi ora teniamo aperti i porti, ma non a tutti i costi” ha rivendicato il vicepremier Di Maio. Insomma, al momento non sembra avere davvero una soluzione, se non proseguire con quello che secondo alcuni magistrati è un sequestro di persona. Ma grazie a questa crisi istituzionale i giallo-verdi sembrano aver ritrovato una certa coesione. Durerà?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.