Accoltellato sul treno dopo una lite. Convoglio soppresso

Cronaca

Milano 10 Febbraio – Un trentatreenne originario della Guinea è stato accoltellato sul treno 5289 in partenza alle 17.47 di ieri dalla stazione ferroviaria di Sondrio e con destinazione finale lo scalo di Lecco.
E’ stato trasportato in ambulanza, per ferite lievi, all’ospedale di Sondrio. Ora indaga la Squadra Mobile della questura di Sondrio, intervenuta sul posto con gli agenti della Volante. Si cerca di risalire al responsabile dell’aggressione che sarebbe scaturita nel corso di un litigio fra due uomini, entrambi stranieri.

Il convoglio, fa sapere Trenord, è stato soppresso. A bordo c’erano una quarantina di persone: nessun altro passeggero è stato coinvolto nel litigio. (Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.