Piscina (Pres. Municipio 2): “Accoltellamento Trotter, sicurezza Milano da terzo mondo. Subito Comando Polizia Locale”

“Stamane (ieri ndr) un giovane è stato brutalmente aggredito al Parco Trotter mentre faceva jogging e ora è ricoverato all’Ospedale di Niguarda”, denuncia Samuele Piscina, Presidente del Municipio 2 di Milano. “Nel 2020 è surreale solo immaginare di poter essere accoltellati in un parco pubblico di Milano mentre si fa una salutare sgambata mattutina; invece succede […]

Leggi tutto

Via Oldofredi, Sardone: “A Milano si uccide come nelle favelas, mezzi pubblici da incubo”

“L’uccisione a coltellate di ieri sera (il 7 giugno) in via Oldofredi è degna delle peggiori esecuzioni che avvengono nelle favelas e nei quartieri più malfamati del Sudamerica. Se ce ne fosse ancora bisogno, questo episodio fa capire quanto i mezzi pubblici a Milano siano da incubo: una volta che sali non sai più cosa […]

Leggi tutto

Arrestato per tentato omicidio, esce dopo due giorni e accoltella la ex incinta

Aveva già cercato di uccidere un uomo lo scorso mercoledì (18 settembre) in Stazione Centrale e per questo un nigeriano di 33 anni era già finito in manette. Scarcerato venerdì, la sera con un coccio di bottiglia ha ferito alla gola  la ex compagna, una 25enne sua connazionale. Il nigeriano, al culmine di una lite […]

Leggi tutto

“Italiano cattolico di m…”. E il marocchino tenta di sgozzarlo perchè portava un crocifisso

Forse era una preghiera, il ricordo di essere un uomo privilegiato, quel crocifisso al collo. Per ripetersi che il Cristo amava gli ultimi, che aveva promesso il regno dei cieli e si era immolato fino a morire.. Perchè Cristo, nell’ultimo atto della sua esistenza terrena, raffigurato nel dolore della sofferenza, aveva ancora come sempre la […]

Leggi tutto

Milano, accoltellato in un appartamento Aler: è in gravi condizioni

Un uomo, di origini nordafricane, è stato soccorso dal 118 dopo essere stato trovato a terra riverso nel proprio sangue nella suo appartamento in uno stabile Aler. I soccorsi erano stati chiamati dai tre amici della vittima, una donna e due uomini che hanno raccontato alla polizia che l’uomo poco prima aveva avuto un diverbio […]

Leggi tutto

Via Farini: rissa e grave accoltellamento davanti ai passanti terrorizzati.

Intorno alle 18 di domenica un uomo stato accoltellato in strada, tra viale Farini e viale Stelvio, davanti ai passanti terrorizzati. Ora è ricoverato è in gravissime condizioni all’ospedale di Niguarda. La rissa sarebbe esplosa per motivi ancora da appurare tra un gruppo di nordafricani. Il ferito, che è stato colpito  diverse volte con un […]

Leggi tutto

Resta in carcere il presunto aggressore dell’uomo accoltellato nel “boschetto di Rogoredo”

Il 24enne italiano fermato il 9 gennaio per il tentato omicidio di un 22enne marocchino, resterà in carcere. Il giovane è accusato di aver colpito la vittima con una coltellata alla gola, l’8 gennaio nel cosiddetto ‘boschetto della droga’ di Rogoredo, alla periferia sud di Milano.  Il Gip Guido Salvini ne ha convalidato il fermo dopo […]

Leggi tutto

Accoltellato alla gola al “boschetto di Rogoredo”, una parte di città non “aperta”

Chissà se la città “aperta” e accogliente enfatizzata da Sala, contempla anche il buio del degrado morale dei tanti che, a vario titolo, sfruttano i luoghi dedicati alla droga. Disperati, forse, ma per motivi diversi, con un laccio al collo che può diventare dipendenza dagli stupefacenti o spaccio per sopravvivere. Perché razionalmente non ci sono […]

Leggi tutto

Situazione fuori controllo tra immigrati e clandestini in via Gargano: nordafricano accoltella due clochard marocchini

Aggrediti e accoltellati,  apparentemente nel sonno. I feriti sono due marocchini clochard con i loro tesori di cartone. Disperati come tanti in questa città. Il teatro è via Gargano, alla periferia, dove le varie risse per spaccio non fanno quasi notizia. Ferite da codice giallo, probabilmente una vendetta per non aver ottenuto il denaro. Ma […]

Leggi tutto

Bettarini jr, prime ammissioni al processo

Dell’aggressione ne avevano parlato tutti. E adesso il processo si sta sviluppando. E’ dunque arrivata una prima ammissione nel processo abbreviato ai quattro aggressori di Niccolò Bettarini, figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini, colpito con calci, pugni e otto coltellate lo scorso 1 luglio davanti ad una discoteca milanese. Uno degli imputati, Davide Caddeo, […]

Leggi tutto