A Porta Genova aperto il nuovo ciclopedonale con festa del quartiere

Milano

Milano 18 Febbraio – È realtà il passaggio ciclopedonale nella stazione ferroviaria Milano Porta Genova, che collega via privata Bobbio e via Voghera e consentirà di spostarsi fra i due quartieri di Porta Genova e zona Tortona/Savona in breve tempo e massima sicurezza, senza barriere architettoniche, a piedi e in bicicletta. Per rispettare e valorizzare le caratteristiche storico-architettoniche del luogo, in particolare del muro storico sul lato di via Tortona, sono stati aperti due varchi nella muratura a circa 80 metri dalla stazione di Porta Genova e del ponte di ferro. Le vie di accesso al passaggio, su entrambi i lati, via Ventimiglia e via Tortona, sono state riqualificate al fine di renderle accessibili anche a persone con disabilità; l’illuminazione è stata raddoppiata.

Intitolato alla stilista milanese Elvira Leonardi Bouyeure,  si chiamerà “Passaggio Biki” (birichina) – soprannome che le fu dato da Giacomo Puccini. Nata nel 1906 lavora tra gli anni Quaranta e Sessanta e fonda il suo atelier, antesignana del made in Italy, nella città capitale della moda. Fra le tante donne vestite da lei anche Maria Callas. Amava la ricchezza della decorazione e la moda cinquecentesca, ma negli ultimi anni di attività, verso il 1970, lanciò una moda più sobria e inventa gli abiti da sera in tweed. 

 

Sabato, dalle 11, il passaggio aprirà con brindisi e assaggi, offerti ai partecipanti all’interno del nuovo percorso. Con il Mudec sarà organizzata una “Passeggiata alla scoperta del quartiere Tortona” (visita guidata gratuita fino ad esaurimento posti con punto di ritrovo alle 15.30 davanti al passaggio a raso). Gli intervenuti al tour potranno visitare gratuitamente la collezione permanente del museo e accedere alle mostre temporanee con un biglietto ridotto.

Nella struttura di via Bergognone 34 ci sarà il mercato dei fiori di FiordiTortona, una video installazione che racconta la storia dell’ex Ansaldo e di Base, workshop creativi e, al bar con cucina, un cocktail speciale ispirato al quartiere.

 

Nel corso dell’intero week-end rimarrà aperta la Bocciofila Montevideo e molti gli esercizi commerciali praticheranno sconti, tra boutique, librerie, caffè e negozi di parrucchieri-estetica; verranno offerti piccoli omaggi e rinfreschi a chi pubblicherà sulle proprie pagine social con l’hashtag #tortonasavona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.