Due app per il Museo Bagatti Valsecchi: fruizione digitale e in lingua dei segni italiana

Cronaca

Milano 17 Febbraio – Il Museo Bagatti Valsecchi prosegue il progetto di ampliamento della fruizione digitale dei contenuti e, nel ricordo della passione per l’innovazione dei due fratelli Fausto e Giuseppe Bagatti Valsecchi, coglie la sfida della contemporaneità e si dota di due app per device: una rivolta al pubblico che si avvicina alla casa Museo di via Gesù, l’altra è la prima videoguida in LIS (Lingua dei Segni Italiana) ed in Segni Internazionali della città di Milano.

MUSEO BAVA in LIS_1Grazie al sostegno di Innovacultura–Regione Lombardia, Camere di Commercio lombarde e Fondazione Cariplo il Museo ha realizzato una applicazione gratuita che consente di compiere una visita virtuale tra le stanze del piano nobile del Palazzo. Ogni sala è arricchita di approfondimenti, gallery con immagini di oggetti, dettagli e rimandi che arricchiscono e migliorano la comprensione della visita.

MUSEO BAVA in LIS_2L’APP in LIS e in versione Internazionale consente alle persone sorde di godere di una visita “guidata” in Lingua dei Segni. A Milano è un unicum: primo passo verso la piena fruibilità dei beni culturali da parte dei visitatori sordi. Nata da un progetto dell’Ente Nazionale Sordi di Milano, sviluppato con il Museo Bagatti Valsecchi e la Cooperativa Segni di Integrazione Paolo Basso di Torino, è stata realizzata da un team composto da non udenti, coordinatisi per progettare e realizzare un prodotto tarato sui bisogni di fruizione delle persone sorde.
Entrambe le app, supportate da iOS e da Android, sono scaricabili gratuitamente dal sito del Museo e nei principali marketplace.

Per informazioni: Ente Nazionale Sordi di Milano – www.ensmilano.it

Cooperativa Segni di Integrazione Paolo Basso di Torino www.segnidintegrazionepiemonte.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.