Il governo logora i dilettanti. L’opposizione è invisibile ma si rigenererà

Milano 1 Giugno – Nasce finalmente dopo 85 giorni un governo. E’ il frutto dei numeri che mancano a tutte le coalizioni votate dagli elettori il 4 marzo. Quindi era l’unico governo politico possibile. Ma qui finiscono le note positive. E’ vero che i governi si giudicano dalle cose fatte e che sarà difficile rimpiangere […]

Leggi tutto

All’Italia serve il presidenzialismo. Cosa ne pensa Di Maio?

Caro direttore, nel suo commento sul Corriere della Sera di mercoledì, Antonio Polito ha osservato come in questa travagliata e singolare gestazione governativa “il premier non conta più nulla”. Giusta osservazione, pessimo segnale. Siamo di colpo precipitati nel gorgo della Prima repubblica: legge elettorale proporzionale, quadro politico frantumato per giunta senza un partito egemone, governi […]

Leggi tutto

Si cerca un premier a noleggio, col programma e i ministri già scelti da Lega e 5Stelle

Milano 15 Maggio – Faccio una premessa: è preferibile un governo politico al solito governo tecnico fatto di parrucconi e finti super partes. Poi però non si può pretendere di scrivere la storia mettendo insieme 2 programmi diversi, frutto di 2 coalizione diverse, portatori di interessi radicalmente diversi. Facessero un governo per fare poche cose […]

Leggi tutto

Berlusconi ha detto sì, con dignità e generosità

Milano 9 Maggio – Eppure c’è stato qualcosa di epico e di shakespeariano nell’attesa che ha visto Berlusconi arbiter di una politica che non sa volare, che intreccia egoismi e superficialità. E il tempo era sospeso, respirava  la speranza, chiedeva generosità a un leone ferito ancora centrale, ma comprimario. Perché è una richiesta che sancisce […]

Leggi tutto

Intervista a Tajani, presidente del parlamento Ue : «Gravi pericoli per l’economia, serve governo per rilanciarla»

«La guida al centrodestra, ma c’è tempo per scrivere un programma con le altre forze politiche»  Milano 7 Maggio – L’ Italia ha bisogno di un ” governo autorevole e credibile in Europa, di lungo respiro, che abbia anzitutto un progetto per la risistemazione dell’economia italiana e affronti i gravi pericoli che incombono sul Paese». […]

Leggi tutto

Quei paroloni di Luigi di Maio…

Milano 19 Aprile – In attesa che si sciolga il grande enigma per la formazione del nuovo Governo, noi persone comuni e, almeno supponiamo, ragionevoli dovremmo auspicarci che alla fin fine ritorni prepotentemente sulla scena politica il cosiddetto principio di realtà. Un principio di realtà che, da quando è stata inventata la psicoanalisi, dovrebbe sempre […]

Leggi tutto

Il punto di Aldo Cazzullo: «La falsa pista dell’intesa tra Dem e M5S»

Milano 9 Aprile – Il governo Cinque Stelle-Pd pare una falsa pista più che una prospettiva realistica. Un modo per Di Maio di mettere pressione sul suo vero interlocutore, Salvini, più che un’alleanza di lungo respiro. Il giovane leader dei 5 Stelle sta legittimamente battendo ogni strada che potrebbe condurlo a Palazzo Chigi. Però un’alleanza […]

Leggi tutto

Ancora tempo, per la riflessione, ma il Centrodestra non ha bisogno della legittimazione di Di Maio

Milano 6 Aprile – Semplicemente occorre tempo. E riflessione, dice Mattarella. Quasi che qualche giorno possa far maturare una linea programmatica condivisa nelle finalità e nel metodo. Poche cose urgenti, concrete, nel rispetto dell’Europa, ma difendendo i diritti degli italiani, dice Berlusconi. Smussare gli angoli, rinunciare ai personalismi e ai veti, dice Salvini; non riconosco […]

Leggi tutto

Mattarella non sarà solo uno spettatore del gioco dei veti, ma esigerà un governo che sappia governare

Milano 5 Aprile – È il primo segnale che arriva dal Colle in vista delle consultazioni. O meglio: del primo giro di colloqui, dall’esito scontato, al punto che è opinione diffusa tra i frequentatori del Quirinale che già la prossima settimana ne sarà messo in agenda un secondo, per approfondire e verificare se nel frattempo […]

Leggi tutto