La prossima generazione di giovani disoccupati se la sarà cercata?

Più 36% di iscritti alla facoltà di lettere dell’Università Statale. Trentasei, cari lettori. Centinaia di ragazzi che pensano che studiare Lettere sia un investimento (economico, di tempo, di altre opportunità ignorate) interessante ed utile. Trentasei percento di aumento di persone che dipenderanno, per avere un lavoro diverso dal cuoco di McDonald’s dello Stato. O come […]

Leggi tutto

I Sindacati studenteschi vogliono far chiudere la Statale

Milano 4 Ottobre – La vena autodistruttiva della sinistra è ormai materia di leggenda. Alla Statale siamo alla riedizione in ambito accademico di Prove d’Orchestra. I sindacati degli studenti, reduci da una sentenza del Tar che impedisce l’applicazione del numero chiuso alle facoltà umanistiche della Statale, paiono fregarsene amabilmente, ma questo potrebbe essere l’ultimo anno […]

Leggi tutto

Se la laurea è un hobby, allora pagatevela da soli

La Statale aveva, ed ha ragione. A prescindere dal fumus boni iuris, ovvero dall’apparenza di fondatezza che il Tar ha riscontrato nel ricorso dell’Udu, un’associazione studentesca, contro la decisione dell’Università sul numero chiuso in alcune facoltà umanistiche. Dicevamo, hanno ragione quelli che volevano limitare gli accessi a delle lauree che non danno alcuno reale sbocco […]

Leggi tutto

Il numero chiuso in Statale e le comiche del PD

Milano 26 Maggio – L’intera vicenda delle facoltà umanistiche della principale università pubblica Milanese, che dal prossimo anno accademico dovrebbero diventare a numero chiuso, sta assumendo contorni sempre più surreali. Fino al comico spinto. Per esempio ieri è entrata in scena il ministro Fedeli. Che si è scagliata contro il rettore. In Italia, dice lei, […]

Leggi tutto

Università Statale: il numero chiuso è una battaglia di civiltà

Milano 22 Maggio – All’Università statale la realtà bussa alla porta. E gli studenti si preparano a barricarsi dentro. Sono finiti i soldi. Le facoltà umanistiche sono al collasso economico. Ed in effetti un paio di domande sul numero di laureati in lettere di cui avremmo bisogno credo sorga spontanea… In ogni caso dichiara il […]

Leggi tutto

Le città d’arte chiedono il numero chiuso

Milano 19 Luglio – Il tema del turismo a numero chiuso torna alla ribalta in un’estate dove tutti gli indicatori rilevano cifre da boom per i luoghi simbolo dell’Italia. Percentuali record previste nel 2016 su numeri già generosi sul 2015: Venezia + 5%, Firenze 5,6, Capri 9 e le Cinque Terre 20. Una vera e propria invasione turistica che […]

Leggi tutto