E’ morto il grande attore francese Jean-Paul Belmondo, aveva 88 anni

È morto l’attore francese Jean-Paul Belmondo, aveva 88 anni. Lo si è appreso dai suoi più stretti collaboratori. Nel 2001 era stato colpito da un ictus e per anni era scomparso da ogni apparizione pubblica. Poi si era ripreso e, nel 2011, aveva ricevuto la Palma d’oro alla carriera a Cannes. Belmondo è morto nella sua […]

Leggi tutto

Addio al leggendario compositore Theodorakis, l’uomo del Sirtaki

Se n’è andato l’uomo del Sirtaki. Mikis Theodorakis, il più famoso compositore greco della storia, è morto all’ospedale di Atene a 96 anni dopo una vita lunga, carica di gloria, dolore, intrecciata con alcuni degli eventi più tragici del ‘900. Theodorakis era nato il 29 luglio 1925 nell’isola greca di Chio e fin da ragazzo ha intrecciato il suo […]

Leggi tutto

La malinconia e una lacrima sincera: si è spenta Raffaella Carrà, una leggenda

Era la Carrà, unica, inimitabile, uno zaffiro di talento. Definirne con aggettivi la versatilità, la simpatia innata, la semplicità di essere grande, rischia di limitarne i contorni che erano straripanti. Era la Carrà da amare, con partecipazione ed immedesimazione per quell’improvvisare facile che sembrava poter appartenere a tutti. Era una donna libera che piegava l’intuizione […]

Leggi tutto

Lutto nell’editoria e in Forza Italia: è morto Livio Caputo

Circa un mese fa la direzione del quotidiano ‘Il Giornale’, dopo le dimissioni di Alessandro Sallusti,viene assunta ad interim da Livio Caputo, 87 anni, una delle storiche firme del quotidiano, grande amico di Indro Montanelli. “Onorato e felice” scriveva nell’editoriale, dopo la designazione. Considerato uno degli esponenti più in vista del movimento liberale italiano, nel […]

Leggi tutto

Carla Fracci:…e davanti alla Scala, la campanella di un tram a ricordare la gloria e le origini

La favola si è conclusa e la Stella è ritornata tra le stelle. Con discrezione, teneramente protesa  a ringraziare, come tante volte ha fatto da tutti i teatri del mondo, un pubblico che l’ammirava e l’amava. Era Carla Fracci un mito di dolcezza, di professionalità, semplicemente di bravura nel disegnare con la danza personaggi, pezzi […]

Leggi tutto

E’ scomparsa a Carla Fracci, étoile leggendaria della danza. Il Teatro alla Scala lo annuncia con commozione

Il Teatro alla Scala annuncia con commozione la notizia della scomparsa di Carla Fracci avvenuta oggi nella sua casa di Milano. Il Teatro, la città, la danza perdono una figura storica, leggendaria, che ha lasciato un segno fortissimo nella nostra identità e ha dato un contributo fondamentale al prestigio della cultura italiana nel mondo. “Con […]

Leggi tutto

E c’è la “morte collaterale” sotto un treno del pusher minorenne, marocchino, predestinato ad essere criminale

Le chiamano morti collaterali, quasi che la morte avesse un sapore diverso e non ribadisse l’orrore di una vita annientata. Si muore per essere pusher travolti da un treno, quasi per caso  Si muore nel tentativo di avere o dare una vita migliore o si viene arrestati per marcare nettamente la differenza tra il bene […]

Leggi tutto

Così il Piccolo Teatro ricorda lo straordinario talento di Milva

“Oggi ci ha lasciato Milva, uno strappo doloroso per il Piccolo Teatro e per la sua memoria. La sua voce indimenticabile, inconfondibile, luminosa e incisiva come il soprannome che indossava con eleganza, ha tracciato un capitolo importante della storia della musica e del teatro italiano, colorandolo del rosso della sua chioma e della sua incandescente […]

Leggi tutto

Si è spento Carlo Tognoli, sindaco di Milano dal 1976 al 1986

L’ex sindaco di Milano Carlo Tognoli si è spento questa mattina.  Aveva 82 anni, ed era stato alla guida del Comune di Milano come sindaco socialista dal 1976 al 1986.  La notizia è stata comunicata dalla famiglia alla sezione milanese del Psi. Oltre alla carriera politica, era stato giornalista, dirigendo il mensile Critica Sociale dal 1981 […]

Leggi tutto

Il ricordo di una piccola vittima del parcheggio selvaggio. Ma dopo 10 anni la situazione a Milano è solo peggiorata

🛑 Sono passati già 10 anni dalla morte assurda del piccolo Giacomo Scalmani.🏻 Giacomo quella maledetta sera pedalava tranquillo sulla sua biciclettina, stava tornando a casa dopo essere stato all’oratorio di piazza Santa Maria del Rosario.  C’erano dei lavori in corso in Via Solari, era, ed è (di regola) proibito parcheggiare lungo il marciapiede ma […]

Leggi tutto

El milanes Roberto Brivio, stroncato dal Covid “Quando sarò morto voglio un codazzo di tram”

Io c’ero e rabbrividivo d’emozione. I Gufi in scena, insieme, erano un irresistibile spettacolo di comica umanità. Popolari visceralmente nei brani tradizionalmente milanesi, innovativi e sorprendenti nei testi più recenti, amalgamati ed efficaci qualsiasi canovaccio proponessero. E anche “Porta Romana” sentita e risentita in tante versioni, diventava un gioiello in cui riconoscere il loro talento. […]

Leggi tutto