Salvini

Incontro Orban e Salvini: la vuota e rumorosa retorica dell’ovvio

La magia di Matteo Salvini è di riuscire a rendere interessante anche ciò che non lo è. Ormai ci si aspetta un titolone del Corriere (e gli altri a seguire) pure se uscisse una sua dichiarazione a proposito delle mezze stagioni che non ci sono più. Dice l’ovvio, ma nel senso più basso del termine: […]

Leggi tutto