Riaprire i Navigli, ovvero distrarre con i sogni una Milano insicura

Milano 20 Luglio – Il Sindaco è assediato dagli effetti della sconsiderata accoglienza che ha accettato e invocato con una marcia. Ovunque è degrado e insicurezza. Allora ecco che occorre l’arma di distrazione di massa. Voilà e salta fuori il tema riaprire i Navigli. Chi non vorrebbe vedere scorrere il placido Naviglio al posto di […]

Leggi tutto

Migranti: Per sala il modello è la Merkel? Per ora ha solo trasformato Milano nella città più penalizzata dall’emergenza immigrazione

Milano 28 Ottobre – In un’intervista odierna – commenta Silvia Sardone, consigliere comunale di Forza Italia – il sindaco Sala delinea il modello di accoglienza da seguire a Milano, elogia le strategie tedesche sull’immigrazione e ribadisce l’intenzione di voler continuare a far venire immigrati in massa, con o senza diritto di stare in Italia. Un’intervista […]

Leggi tutto

A Repubblica hanno perso l’ultimo briciolo di dignità

Milano 30 Settembre – Un giorno i nostri figli, guardandosi indietro, si domanderanno come sia stato possibile che la nostra generazione abbia creduto che Le Iene fossero un modello per l’informazione. È un mistero che non sapremo spiegare nemmeno noi, probabilmente. In ogni caso, l’idea di fare agguati con domande improbabili ai politici e poi […]

Leggi tutto

Stazione Centrale invasa dai migranti e la solidarietà dei milanesi

Milano 10 Luglio – L’invasione dei migranti in Stazione Centrale continua ad essere un’emergenza che il Comune non riesce a fronteggiare. Relaziona Repubblica “In fondo a via Sammartini, accanto alla stazione Centrale di Milano, dove c’è l’hub comunale per accogliere i migranti, si è creato un campo profughi all’aperto. Sono almeno un centinaio i profughi […]

Leggi tutto

Ora è  troppo tardi per avere paura

Milano 31 Agosto – Solo ora fanno i conti con la propria coscienza riflessa su uno tsunami immigratorio spaventoso, ingestibile, travolgente. Finalmente vedono, sentono e parlano le scimmiette d’Europa sin qui cieche, sorde e mute rispetto a un problema che doveva riguardare solo quegli sfigati di italiani. S’è svegliata la Germania, prima ancora la Gran Bretagna […]

Leggi tutto