Renzi non vince più

Milano 29 Giugno – Un commentatore, evidentemente privo del tutto del senso del ridicolo, escludendo che fosse munito di un perfido senso dell’ironia, all’arrivo dei risultati del turno delle Amministrative, dopo elucubrazioni usualmente sciocche ed inconcludenti, ha affermato: “Con questo risultato ora si dovrà procedere a fare una legge elettorale d’impianto alquanto diversa”. Certo, “Pulcinella si confessa cantando”. Ma quell’ingenuo […]

Leggi tutto

Ballottaggi: grande affermazione del centrodestra, flop del PD. – I risultati nel Comuni milanesi

Milano 26 Giugno – Centrodestra alla riscossa. È questo il dato che emerge dallo spoglio delle schede dopo il secondo turno delle amministrative 2017. Il centrodestra fa infatti filotto in tanti comuni, vincendo i ballottaggi più importanti: da Genova a Verona, da Catanzaro a L’Aquila. Mentre il Pd arranca un po’ ovunque. A Parma trionfo […]

Leggi tutto

Analisi emotiva e analisi razionale di un voto. Intervista a Leonardo Montoli

Milano 30 Giugno – Giovanni Esposito, consigliere rieletto nel municipio 6, ha intervistato in merito alle recenti elezioni amministrative, l’autore dello studio che presentiamo. Esposito ha avuto così modo di constatare come la valutazione che il Dott Montoli, nella sua qualità di professionista di relazioni pubbliche, dà del risultato elettorale si discosti sensibilmente da quella che accomuna […]

Leggi tutto

Mi dispiace che i milanesi abbiano lasciato il campo ai sacerdoti

Milano 22 Giugno – Anticipiamo un articolo di Luigi Amicone tratto dal numero di Tempi in edicola da giovedì 23 giugno perché illustra come l’ideologia di sinistra influenzi anche il clero che non sa vedere le contraddizioni e i limiti della militanza di partito Siccome nessun collega mi interpella, beh, ho pensato bene di farmi l’intervista autocertificata. […]

Leggi tutto

Il Renzismo alla prova  dei ballottaggi

Milano 19 Giugno – Sul piano economico-finanziario il giudizio dei mercati, neutri per definizione, è stato assolutamente impietoso per l’Italia, in questi giorni di passione targata Brexit. Sul fronte azionario le quotazioni sono state di gran lunga le più penalizzate rispetto alle maggiori piazze europee; mentre il famigerato spread ha ripreso a salire in modo […]

Leggi tutto

Ma sì, appoggiamo il candidato “incandidabile”, disse Cappato

Milano 14 Giugno – Appoggia anche tu il sindaco “incandidabile”. Dai il tuo supporto al sindaco “ineleggibile”. Potrebbero essere questi gli slogan dei Radicali milanesi per questa settimana prima del ballottaggio. Sembra una barzelletta, ma non lo è. In questa campagna elettorale, in cui è successo di tutto, dalle polemiche più ridicole e strumentali alle innumerevoli gaffe, accade anche che un […]

Leggi tutto

Vanno al ballottaggio l’inconsistenza di Sala e la concretezza di Parisi

Milano 13 Giugno – Inutile menare il can per l’aia, inutili i salti con doppio avvitamento di Sala, il ballottaggio significa scegliere tra l’inconsistenza di Sala e la concretezza di Parisi. I cittadini, quelli che sanno fare analisi politiche serie, quelli che masticano le periferie per sentito dire, quelli che vanno in taxi con le […]

Leggi tutto

Barbacetto: “Sala è moralmente inadeguato a fare il sindaco. Ed è un manager incapace”

Milano 12 Giugno – Un’opinione, ma un’opinione articolata e obiettiva. Marco Dozio (Il Populista) intervista Gianni Barbacetto, il giornalista de Il Fatto Quotidiano  per parlare di Sala, meglio, del manager Sala. E il ritratto è impietoso, confortato da fatti e circostanze. Riproponiamo l’interessante intervista: “Nell’immaginifico mondo renziano Beppe Sala è l’artefice di un evento meraviglioso, prodigioso, […]

Leggi tutto

Sumaya Abdel Qader, la candidata musulmana del PD stravince a Milano

Milano 7 Giugno – Sarà contenta la Comunità ebraica..e l’ironia è d’obbligo dopo le dichiarazioni di Sumaya lo scorso 25 aprile che avevano irritato non pochi anche nel PD. Ma saranno ancor più contenti – e non in senso ironico – i tanti musulmani che vorrebbero Moschee e diritti. Sumaya Abdel Qader, discussa candidata del […]

Leggi tutto

E adesso Matteo non sta sereno

Milano 7 Giugno – Matteo non sta sereno. C’è vita, c’è dialettica e c’è pluralismo persino un po’ schizofrenico, in un Paese che sembra seguire più ancora del solito umori particolaristici e rifuggire da una chiave politica generale. Certo, c’è la macroscopica, largamente prevista, eccezione di Milano, dove funziona quasi come nei Paesi avanzati, ci sono due grandi […]

Leggi tutto