Corrado Ocone “Alla ricerca dei “Responsabili” nell’Italia dell’irresponsabilità”

Una delle parole più usate, e ovviamente abusate, in questi giorni, è “responsabilità”. Tutti, o quasi, giudicano “irresponsabile” la mossa di Renzi, che invece si è definito addirittura un “patriota”. E “responsabili” sono detti coloro che dovrebbero far convergere sulla maggioranza i loro voti e non far cadere il governo. Che poi nessun pasto sia […]

Leggi tutto

Corrado Ocone “Per una volta gli inglesi apprendano la libertà da noi”

Non c’è dubbio che gli inglesi, e in genere gli anglosassoni, abbiano un gusto per la libertà che manca a noi italiani. E lo hanno per motivi storici e culturali, come ha detto Boris Johnson (e forse persino “genetici” se sol si pensa all’ardimentosa fierezza di corsari e uomini di avventura espressi all’inizio dell’età moderna da questo […]

Leggi tutto

Corrado Ocone “La lezione di Bonomi al partito unico dei fannulloni”

Bisogna dare atto a Carlo Bonomi, il nuovo Presidente di Confindustria, di aver messo sul tavolo un tema così drammaticamente “inattuale” quanto cruciale per le sorti del nostro Paese: la forte presenza nella società italiana di una cultura antindustriale che sfocia spesso in un’aperta ostilità e in un odio per chi fa l’imprenditore. Si tratta di un elemento […]

Leggi tutto

Corrado Ocone “La superbia del regime sanitario”

La scienza è potere. O meglio non è immune, in uscita come in entrata, da logiche che intaccano la sua presunta “neutralità”, oggettività, imparzialità. In uscita, perché gli scienziati spesso “prostituiscono”, o semplicemente adattano, le loro ricerche agli interessi del potere, anche in vista dei finanziamenti per i laboratori ove operano; in entrata, perché il […]

Leggi tutto

Corrado Ocone “Bonafede e Raggi dimostrano che non c’è più alcun nesso fra azioni e carriera politica

Premetto che non ho nulla di personale contro Alfonso Bonafede e Virginia Raggi, anche perché, per antica e démodé abitudine, distinguo sempre accuratamente il “peccato” dal “peccatore”. Essendo persino disposto a concedere a chiunque le attenuanti generiche del caso. Sono un “garantista”, anche in questo senso. Credo però che le vicende di cui è stato […]

Leggi tutto

Corrado Ocone “Senza visione, non riusciremo a sopravvivere al virus”

Non avendo la competenza specifica, non mi addentro mai nelle questioni tecniche dell’economia. Deve però dire che il fondo di Romano Prodi sul “Messaggero” mi ha sollecitato una riflessione apparentemente a latere, o meglio ha in me rinforzato una convinzione che mi sono fatto gradualmente in queste settimane di pandemia e isolamento. Ho individuato, detto altrimenti, in cosa […]

Leggi tutto

Quelle poche e semplici parole di verità che il governo non vuole dire

Sul “Corriere della sera” Guido Tonelli, un fisico capace di dire parole semplici e veritiere anche quando esce fuori dal suo campo specialistico (il che non sempre è pacifico per gli uomini di scienza), scrive che, dopo l’emergenza, “nulla sarà più come prima perché noi non siamo più gli stessi…. Siamo tornati a una visione tragica dell’esistenza”. Credo che […]

Leggi tutto

Corrado Ocone “La password di Stato è peggio che sovietica”

Diciamo la verità: noi liberali abbiamo perso la guerra. Quella culturale, prima di tutto. Non che, in verità, avessimo mai vinto tante battaglie nel nostro Paese in passato, ma, almeno a livello formale, ci si portava rispetto e, quanto meno, si aveva vergogna a manifestare in pieno in pubblico le proprie pulsioni più recondite e […]

Leggi tutto

Occorre una seria riforma dello Stato per il rispetto del diritto senza deviazioni umanitarie

Le leggi sono uguali per tutti e non possono essere forzate per motivi umanitari o morali Riassumendo i fatti emerge  la dicotomia tra buonismo e regole, e se volete, tra la giustizia e prassi permissiva che nuoce al diritto. Corrado Ocone, filosofo liberale suggerirà l’interpretazione corretta proponendo una radicale riforma dello Stato Il sindaco di […]

Leggi tutto

Corrado Ocone: “Stato, Società e Libertà.” La storia del liberalismo di Antonio Masala

Non lasciatevi trarre in inganno dal titolo, molto lowprofile, perché in verità quella di Antonio Masala appena pubblicata da Rubbettino è una vera e propria storia del liberalismo del Novecento: Stato, società e libertà. Dal liberalismo al neoliberalismo (pagine 302, euro 19). La particolarità della storia di Masala è che in essa il termine liberalismo è assunto in un’accezione che […]

Leggi tutto

Un manuale di sopravvivenza liberale

Milano 19 Giugno – Il filosofo liberale Corrado Ocone constata con lucidità che il liberalismo non è mai stata la cultura dominante in Italia, ma la necessità di un movimento liberale vero è urgente. Proponiamo le riflessioni e le proposte di Ocone pubblicate da L’Intraprendente “Per formazione realistica, ho sempre diffidato di chi vuol fare […]

Leggi tutto