Abbiategrasso, rapine seriali in farmacie e supermercati: arrestato dai CC pregiudicato recidivo

Cronaca

Nel pomeriggio dello scorso 17 gennaio presso la Casa Circondariale di Pavia, i militari della Compagnia Carabinieri di Abbiategrasso hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un soggetto 41enne, italiano, ritenuto responsabile di numerose rapine aggravate commesse nel periodo agosto-ottobre 2022 ai danni di farmacie ed esercizi commerciali del centro abitato di Abbiategrasso.

 Il provvedimento scaturisce dalle indagini svolte dalla Compagnia Carabinieri di Abbiategrasso, dirette dalla Procura della Repubblica di Pavia, i cui esiti hanno consentito di acquisire gravi indizi di colpevolezza a carico dell’indagato in ordine a undici rapine. La ricostruzione delle fasi delle rapine, eseguita attraverso l’analisi incrociata dei filmati dei sistemi di videosorveglianza, ha permesso di acquisire importanti dettagli relativi all’abbigliamento e ad alcun accessori indossati dall’autore e di accertare che l’indagato, armato di coltello e con volto travisato, raggiungeva sempre gli obiettivi da rapinare a bordo di una bicicletta per poi allontanarsi repentinamente con quanto riusciva a farsi consegnare dalle commesse malcapitate di turno.

 Nell’ultimo episodio del 31 ottobre scorso l’uomo veniva tratto in arresto in flagranza di reato proprio dagli stessi militari del NORM che erano ormai sulle sue tracce, e condotto quindi presso la Casa Circondariale di Pavia, dove tuttora si trova  in regime di custodia cautelare a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.