Sconcerto in Via della Chiesa Rossa: vandalizzata con bestemmia edicola votiva

Milano

Sconcerto per una azione indegna, arbitraria, solo per esternare disprezzo, violenza d’animo, rabbia indecifrabile e irrazionale. Perché è la domanda .. perché l’estremo insulto a Dio ingiustificabile da parte di persone aride, meschine, aggressive.

– Ignoti hanno vandalizzato con una bestemmia scritta con vernice spray gialla l’edicola votiva di via della Chiesa Rossa nei pressi del Parco. “Oramai non c’è limite alla deriva vandalica siamo seriamente preoccupati chiediamo una presa di posizione da parte delle istituzioni” ha dichiarato Fabiola Minoletti, vicepresidente coordinamento comitati milanesi.

Le istituzioni? Ma quando mai si sono occupate e preoccupate del vulnus della violenza che percorre la città? La bestemmia poi coinvolge una religione, un credo ed è la prima volta che sento venga invocata per esprimere il peggior disprezzo.

Anna Ferrari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.