Centro sportivo Carraro: “Sinistra campionessa di promesse non mantenute”

Milano
“Il centro sportivo Carraro di via dei Missaglia versa in condizioni a dir poco pietose, a causa dell’incuria dell’amministrazione comunale e dell’incapacità della sinistra di mantenere le promesse mantenute. A gennaio 2021 l’allora assessore allo Sport Guaineri aveva annunciato con soddisfazione che dodici mesi dopo avremmo avuto un impianto completamente riqualificato. Di mesi ne sono passati 21 e il Carraro è ancora immerso nel degrado, tra sterpaglie, gabbia dei lanci deteriorata, pista da rifare, campo da calcio senza manto e senza recinzioni. Questa è l’attenzione che il sindaco Sala e la sua giunta hanno nei confronti delle periferie, delle famiglie e dei loro figli che non possono più godere di un autentico punto di riferimento per il loro quartiere. Non solo lo hanno abbandonato alla mercé delle occupazioni abusive ma non sono nemmeno in grado di rispettare le tempistiche di riqualificazione. Siano chiari coi cittadini: ora basta con le prese in giro”. Così Silvia Sardone, europarlamentare e consigliere comunale della Lega.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.