ATM Milano acquista nuovi autobus elettrici: nuovo ordine a Solaris

Milano

ATM Milano continua il suo progetto per rendere più sostenibile la sua flotta di mezzi, con l’obiettivo di eliminare tutti gli autobus diesel entro il 2030. L’azienda ha fatto sapere di aver ordinato ulteriori 75 autobus elettrici a Solaris. Ordine che rientra in un accordo quadro di fornitura sino a 250 mezzi elettrici firmato dalle due società nel 2019. Secondo quanto comunicato, questi nuovi veicoli a batteria saranno consegnati nella seconda metà del 2022. Alberto Fiore, Amministratore Delegato di Solaris Italia, ha commentato: Entrando più nello specifico, ATM Milano ha ordinato da Solaris 75 autobus elettrici Urbino 12 dotati delle batterie Solaris High Energy con una capacità nominale totale di quasi 400 kWh. Questo modello è in grado di ospitare a bordo fino a 75 persone. Inoltre, tali autobus saranno dotati di una gamma di soluzioni come porte di ricarica USB per dispositivi mobili, un sistema informativo per i passeggeri e un sistema di videosorveglianza. I conducenti avranno accesso ad alcune funzionalità avanzate come Mobileye Shield+, un sistema che utilizza avvisi sonori e visivi per avvertire chi guida di eventuali oggetti rilevati nell’angolo cieco del veicolo. Dell’accordo quadro sottoscritto nel 2019 sono già stati consegnati 140 autobus elettrici a cui si andranno ad aggiungere questi 75, per un totale di 215 mezzi. La collaborazione tra Solaris e ATM Milano va avanti dal 2014. Da allora oltre 300 veicoli, tra cui quasi 200 filobus ed autobus elettrici, sono usciti dallo stabilimento di Bolechowo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.