Milano: Palazzo Giureconsulti riapre e racconta la nuova città

Cultura e spettacolo

Rinnovato, innovativo e accogliente: si presenta così Palazzo Giureconsulti, da 400 anni al centro di Milano e della vita sociale, economica, culturale della città, dopo i lavori di restauro che hanno interessato la facciata e i principali spazi interni, fra cui la reception e la prestigiosa Sala Colonne.     A pochi passi da Piazza Duomo, con la sua elegante facciata e la torre dell’orologio, il Palazzo, inaugurato nel 1654, è una delle location iconiche della città che ha anche ospitato la prima Borsa Valori di Milano (1809). Di proprietà della Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza (dal 1911), è il più antico e centrale centro congressi della città e, proprio grazie al ruolo che ha ricoperto nel corso dei secoli, oggi vuole assumere l’identità di luogo di dialogo, incontro, scambio e innovazione per la costruzione della città di oggi e del futuro.     “Siamo orgogliosi di riaprire Palazzo Giureconsulti, riportato grazie ad un attento restauro all’antica bellezza e al contempo arricchito di nuove potenzialità infrastrutturali, tecnologiche e digitali”, afferma Elena Vasco, segretario generale della Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, durante l’inaugurazione. “Un Palazzo che vogliamo diventi centro del racconto della Milano che cambia e si sviluppa, epicentro del sistema economico milanese”. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.