Individuato cadavere recuperato nel Lambro: era un clochard

Cronaca

Intorno alle 9.30 di ieri mattina a Milano, i sommozzatori dei vigili del fuoco hanno individuato e recuperato nel fiume Lambro, all’altezza di via Egidio Folli in zona Lambrate, il cadavere che era stato segnalato  Si tratta del corpo di un senzatetto marocchino di 52 anni, irregolare in Italia. Il riconoscimento è stato effettuato dal fratello, che mercoledì ne aveva denunciato la scomparsa ai carabinieri perché non aveva più suo notizie dal 12 novembre scorso. Gli accertamenti sul decesso sono svolti dalla polizia. Ieri, quando le forze dell’ordine erano intervenute nei pressi del fiume, tra via Angelo Rizzoli e via Giuseppe Puricelli, il corpo era già stato portato via dalla corrente ed è stato ritrovato solo oggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.